Come modificare un file IFC con un editor

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Ecco un modo semplice e veloce per modificare il tuo file IFC senza passare per un BIM authoring (Edificius, Revit, Archicad, etc.)

Hai il file IFC del progetto che devi modificare e non hai ancora un BIM authoring? Sai che puoi modificare velocemente il modello e salvarlo nel formato IFC senza passare per un BIM authoring?

In questo focus ti spiego come fare. Scopri di più su usBIM.editor e segui le mie indicazioni.

Modificare un file IFC: un esempio pratico

usBIM.editor è l’IFC editor avanzato per tutti i professionisti dell’AEC che ti consente di aprire, visualizzare e modificare i modelli IFC operando sulla geometria e sulle proprietà di ogni singola entità. In questo modo, lavori direttamente su formati aperti e non hai la necessità di avere un BIM authoring specifico.

modificare file IFC usBIM.editor

Come modificare un file IFC con usBIM.editor

Facciamo un esempio pratico.

Supponiamo che l’IFC da modificare sia il risultato della federazione di tre modelli (strutturale, architettonico, impiantistico) prodotti con BIM authoring diversi. Il file IFC è il “gemello digitale” (digital twin) di un edificio esistente che ha subito delle modifiche nel tempo (per esempio la sostituzione della caldaia e la demolizione di un tramezzo).

Normalmente, per aggiornare il modello e renderlo conforme allo stato di fatto, dovresti modificare singolarmente i 3 modelli (utilizzando 3 diversi BIM authoring!) e procedere nuovamente alla federazione. Con usBIM.editor puoi intervenire direttamente sul modello federato e modificare il file IFC ottimizzando costi e tempi di lavoro.

Per apportare le modifiche al file IFC, segui questi semplici passaggi:

  • apri usBIM.editor;
  • clicca su “Nuovo” e scegli “Documento IFC”;
  • seleziona il file IFC su cui lavorare;
  • dalla sezione “Disegno” della toolbar, seleziona il menu a tendina e scegli il comando “Blocco 3D”;
  • nella finestra delle proprietà, in Caratteristiche, sotto la voce Modello, apri la libreria degli oggetti BIM e scegli il modello desiderato (in questo caso, inseriamo una caldaia con le caratteristiche di quella esistente);
  • posiziona l’oggetto nel punto scelto;
  • scegli l’ambiente “IFC editor”;
  • cancella gli elementi da rimuovere (in questo caso la vecchia caldaia e il tramezzo) selezionando gli oggetti e premendo il tasto “Canc” della tastiera;
  • al termine delle modifiche, dalla toolbar, clicca su “Esporta in IFC” per esportare il file modificato.

Con pochi passaggi, ottieni il file IFC con le modifiche apportate.

Prova anche tu a modificare il file IFC del progetto a cui stai lavorando e scopri tutti i vantaggi di usBIM.editor.

 

usbim-editor
usbim-editor