Come redigere il piano di manutenzione della parte strutturale con un software

Come redigere e personalizzare velocemente un piano di manutenzione grazie all’ausilio di un software

Il Piano di Manutenzione della parte strutturale dell’opera è obbligatorio per tutte le opere pubbliche e private ed è definito dalla norma come:

il documento complementare al progetto strutturale che ne prevede, pianifica e programma, tenendo conto degli elaborati progettuali esecutivi dell’intera opera, l’attività di manutenzione dell’intervento al fine di mantenerne nel tempo la funzionalità, le caratteristiche di qualità, l’efficienza ed il valore economico.

Il piano di manutenzione deve essere redatto allo scopo di garantire nel tempo il mantenimento delle caratteristiche di qualità e di efficienza.

Per velocizzare e migliorare il lavoro dei tecnici, esistono strumenti software che con semplici e veloci operazioni permettono di creare e personalizzare, un piano di manutenzione della parte strutturale.

Come creare un piano di manutenzione della parte strutturale con un software

ManTus NTC consente di redigere in una sola fase di input il piano di manutenzione della parte strutturale dell’opera migliorando e semplificando il lavoro dei tecnici.

Vediamo come è semplice operare.

ManTus NTC consente di definire il Piano di manutenzione con il supporto di un ampio archivio di elementi manutenibili.

Selezionando l’archivio on-line si accede a tutti gli elementi manutenibili.

Con un semplice Drag&Drop possiamo inserire gli elementi nel nostro piano di manutenzione.

Il Word Processor integrato permette ogni tipo di modifica e formattazione al documento.

Infine, una volta avviata la composizione, possiamo procedere alla stampa personalizzata (definire gli stili, sfondi, font, ecc.) del nostro piano di manutenzione.

Di seguito proponiamo un video su come redigere un piano di manutenzione della parte strutturale con Mantus-NTC

 

Clicca qui per conoscere ManTus-NTC, il software per la redazione del Piano di Manutenzione della Parte Strutturale dell’Opera

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *