Convertire in formato IFC un modello 3D

Ecco un esempio pratico per scoprire come possa essere semplice convertire in formato IFC un modello 3D realizzato con SketchUp

La meteodologia BIM rende possibile integrare in un unico modello tutte le informazioni utili alla fase di progettazione: architettonico, strutturale, impiantistico, ecc.

Alla base della metodologia BIM vi è, infatti, la collaborazione tra le diverse figure interessate nelle diverse fasi del ciclo di vita di una struttura, al fine di inserire, estrarre, aggiornare o modificare le informazioni nel modello.

Tutto ciò è possibile grazie all’IFC: un particolare formato dati aperto e non proprietario, in grado di consentire la collaborazione tra le varie figure coinvolte nel processo di costruzione, permettendo loro di scambiare informazioni, in modo sicuro e senza alcun rischio di perdita di dati.

Per agevolare e migliorare il lavoro dei progettisti sono stati sviluppati software in grado di convertire un qualsiasi modello in formato IFC.

Come convertire in formato IFC un modello 3D grazie all’utilizzo di un software

Usbimviewer+ è il software gratuito di ACCA con numerose funzioni tra cui la possibilità di convertire ed esportare in formato file IFC2x3, file di modelli 3D di AutoCAD® (.dwg), SketchUp (.skp), 3D Studio Max® (.3ds) e tanti altri.
In questo breve esempio vediamo come è semplice e immediato convertire in formato IFC un oggetto di SketchUp (.skp).

Dalla schermata di usbimviewer+ possiamo creare un nuovo lavoro e caricare il modello 3D.

Conversione di modelli 3D in formato IFC

Diamo un nome all’entità, indichiamo l’unità di misura con cui è stato realizzato il modello e lo assegniamo alla classe IFC pertinente.

Avviamo la conversione e inseriamo l’oggetto all’interno del modello.

 

Abbiamo visto come, con pochi semplicissimi click, è possibile convertire un file sketchUp in formato IFC.

Inoltre grazie ad usbimviewer possiamo esportare in formato file IFC2x3 oltre alla possibilità di aggiungere proprietà ai file IFC, al fine di arricchire le informazioni esistenti con ulteriori dati tecnici, commerciali, strutturali, impiantistici, di computo metrico e tanti altri, senza la necessità di un software di BIM authoring.

Di seguito un video su come convertire un modello 3D in formato IFC.

Scarica gratis usBIM.viewer+ e scopri tutte le funzioni

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *