Creare, visualizzare e modificare documenti all’interno di una piattaforma BIM

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Sei in cantiere oppure in viaggio? Ecco gli specifici servizi per creare e gestire documenti (verbali, report, relazioni, appunti, note) nel tuo processo di BIM management senza ricorrere a software esterni

Quante volte capita ad un professionista di non avere documenti a portata di mano, quando si è lontani dalle proprie scrivanie e dai propri PC, ad esempio se si è in cantiere o in un viaggio di lavoro, o si ha bisogno di condividere note, tabelle e documenti con altri colleghi o con l’impresa.

Oggi questi problemi sono superati da alcune piattaforme collaborative che permettono di condividere con gli altri attori del processo costruttivo, sia dal proprio ufficio sia attraverso tablet e smartphone, file di testo, tabelle e slides.

Ciò è possibile grazie al fatto non dover installare software per l’elaborazione di testi, tabelle, presentazioni, ma di poter gestire questi file direttamente in Cloud, senza necessità di scaricarli in locale.

usBIM.platform ed i formati editabili

usBIM.platform, la piattaforma collaborativa BIM di ACCA, permette di caricare in Cloud e condividere qualsiasi tipologia di documento, sia su piattaforma desktop che mobile non (tablet e smartphone).

Pertanto, appare evidente il vantaggio di creare, editare e condividere file editabili direttamente attraverso la piattaforma senza dover possedere ed istallare ulteriori software.

In questo modo si possono consultare e modificare tutti i documenti di un progetto anche quando ci si trova in cantiere o ad esempio all’estero.

Attraverso il servizio di visualizzazione usBIM.browser, molti formati di documenti (docx, pptx, xlsx) sono visualizzabili integralmente in piattaforma e ad essi possono anche essere associate nuove informazioni (ad esempio con link e #TagBIM).

Inoltre c’è la possibilità di creare, visualizzare ed editare alcuni documenti direttamente in usBIM.platform.

Nello specifico è possibile creare e gestire:

  • documento di TESTO o MODELLO di usBIM.writer (crea una nuovo documento di TESTO o un MODELLO di tipo HTML in formato .whtml);
  • documento di Word (crea un nuovo documento in formato .docx);
  • presentazione di PowerPoint (crea una nuova presentazione in formato .pptx);
  • documento di Excel (rea un nuovo documento in formato .xlsx).

Si sottolinea che per poter creare ed editare documenti Word, PowerPoint ed Excel, occorre essere in possesso di una licenza attiva di Microsoft 365, mentre è possibile visualizzare tali file liberamente (cliccando direttamente sull’icona a forma di schermo accanto al loro nome).

Per aprire un file editabile basta cliccare sul monitor

Per aprire un file visualizzare un documento basta cliccare sull’icona del monitor

Come creare un nuovo documento in usBIM.platform

Per poter creare un nuovo documento, all’interno del proprio progetto, basta selezionare l’icona “Nuovo Documento” e scegliere il tipo documento da creare scegliendo tra quelli disponibili.

crea nuovo documento editabile con usBIM.platform

Crea nuovo documento editabile con usBIM.platform

A questo punto è necessario indicare il nome del file ed il titolo e successivamente cliccare sul tasto “Crea”.

Si ricorda che il nome del file, che riporta anche l’estensione del documento, non sarà più modificabile. Mentre sarà sempre possibile rinominarlo cambiando il testo inserito nel campo titolo che corrisponderà al nome del documento in piattaforma.

Successivamente si attiverà l’editor del documento selezionato che sarà o usBIM.writer, se si edita un file WHTML, o Microsoft 365 se si edita un file Word, Excel e PowerPoint.

Per poter utilizzare Microsoft 365 ed editare i file Word, Excel e PowerPoint, occorre avere un account aziendale o di formazione, mentre è la visualizzazione dei contenuti è liberamente accessibile.

Editare, salvare e condividere un file testo direttamente sulla piattaforma: usBIM.writer

Di seguito riportiamo un esempio di nuovo documento realizzato con usBIM.writer che permette di avere direttamente sulla piattaforma, senza dover possedere ulteriori software, tutti i documenti di testo, potendoli facilmente e rapidamente editare, salvare e condividere con gli altri utenti della piattaforma.

interfaccia di usBIM.writer

Interfaccia di usBIM.writer

Come è possibile notare dall’interfaccia sono presenti i classici comandi di un software per l’elaborazione testi, tra cui:

  • stili e dimensione dei caratteri;
  • elenchi puntati e numerati;
  • caricamento immagini;
  • modifica colori;
  • apici, indici e simboli;
  • allinementi;
  • ecc.

Apri documento

Una volta creati nuovi file editabili sarà possibile archiviarli nelle cartelle del proprio progetto e condividerli con gli altri utenti.

In questo modo ci si potrà facilmente scambiare documenti, note tabelle e presentazioni, senza dover avere tutti dei software istallati sui propri pc/tablet.

La piattaforma essendo fruibile anche da tablet e smartphone permetterà di avere accesso facilmente a questi documenti anche, ad esempio, quando ci si trova in cantiere e non si ha a disposizione un computer.

A questo punto si presentano tre possibilità:

  • edita bozza versione 0.X: questa opzione permette di entrare nell’editor e continuare a lavorare sulla versione 0.X ancora in bozza.
  • elimina bozza versione 0.X: questa opzione permette di eliminare definitivamente la versione in bozza del documento.
  • consolida versione 0.X: questa opzione permette di consolidare una nuova versione con il contenuto del documento in bozza 0.X. In questo modo viene generata, ad esempio, la sua versione 1. Infatti immediatamente comparirà il numero 1 nella colonna VRS (versione) nella griglia dei documenti (cfr. par. 4.2.3.3).

Edita documento

Per tutti i documenti caricati in piattaforma nei formati sopra indicati possibile procedere all’editing della versione corrente. Cliccando, dunque, sull’icona a forma di schermo, si presentano due opzioni:

  • apri Versione 1: consente di aprire il documento nella versione corrente per la sola visualizzazione;
  • nuova Versione 1.X da editare: pone il documento selezionato nello stato “Bozza”. Tale documento può essere oggetto di nuove modifiche.
usbim-platform
usbim-platform
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *