Digital Week 2019, a Milano di scena l’innovazione

Dal 13 al 17 marzo, in concomitanza con il MADE, torna il Milano Digital Week, secondo appuntamento della più grande manifestazione italiana sull’innovazione digitale

Milano Digital Week è una manifestazione dedicata all’educazione, alla cultura e all’innovazione digitale promossa dal Comune di Milano: 4 giorni a porte aperte, dedicati alla produzione e diffusione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale con un approccio inclusivo, trasversale e partecipativo.

Il tema di quest’anno è l’Intelligenza Urbana, intesa come la moltitudine di tecnologie che trasformano la città sotto ogni aspetto: dal lavoro alle relazioni umane, impattando sul welfare e sui servizi e quindi sulla vita pubblica e privata dei cittadini. Intelligenza artificiale, robotica, IoT (Internet of Things) sono alcuni dei macrotemi tecnologici che stanno ridefinendo i perimetri del sapere, cambiando velocemente la fruizione delle città, che diventa sempre meno ‘contenitore’ e sempre più piattaforma di contenuti per i cittadini, per le comunità, per il sistema progettuale e produttivo.

digital week 2019

Il digitale permette di raggiungere tutti, l’intelligenza collettiva serve per trasformare le città in hub tecnologici e rilevanti a livello europeo. Per questo AI, IoT, 5G e tutte le nuove tecnologie avranno il loro spazio nel corso della Digital Week, ma declinate in virtù della loro possibile applicazione: l’industria, la scuola, il pubblico.

All’intelligenza urbana si affianca il tema dell’internazionalizzazione, strettamente legato al mondo digitale, che contribuisce ad aumentare l’attrattività di Milano verso i giovani con competenze e skill di alto profilo.

Un altro tema importante sviluppato dall’edizione Milano Digital Week 2019 è l’aggiornamento costante delle competenze scientifiche e di innovazione negli ambiti di eccellenza sedimentati nella città di Milano.

Incontri e dibattiti si svolgeranno in numerose sedi universitarie della città: i ‘centri del sapere’ rappresentano i luoghi per eccellenza per parlare delle trasformazioni in atto, ma anche le visite alle aziende pronte ad accogliere visitatori costituiscono punti vitali nella mappa del programma.

Tra questi il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi Milano-Bicocca, l’Università Bocconi, IED (Istituto Europeo di Design) e NABA (Accademia della Moda e del Design).

digital week 2019 _ 1

 

Queste e altre tematiche verranno proposte, seguendo la formula molto apprezzata nella prima edizione: oltre 400 tra incontri, seminari, mostre, performance ideati e curati appositamente per la manifestazione si incrociano con un’intensa programmazione di eventi in città.

“il digitale come opportunità diffusa e generalizzata, non come leva sfruttabile solo nei contesti avanzati o da chi ha i mezzi per farlo”

L’edizione 2019 della Milano Digital Week sarà un’occasione per permettere ai cittadini in primis di comprendere che il digitale attiva uno spettro di possibilità più ampie per collocarsi sulla scena del lavoro ma anche su quella del cambiamento urbano, pur essendo cambiato il perimetro di diversi campi del sapere grazie a robotica, internet delle cose, intelligenza artificiale.

 

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo del BIM?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *