ACCA all’European BIM Summit di Barcellona 2019

ACCA presente all’European BIM Summit, in programma a Barcellona dal 10 al 12 aprile 2019, con l’unica piattaforma collaborativa al mondo certificata da bSI

ACCA software si candida sempre più ad essere l’esperto n.1 al mondo per l’IFC-Open BIM: i suoi strumenti software, ed in particolare l’unica piattaforma collaborativa BIM certificata da bSI, sono stati protagonisti al collegio degli architetti tecnici di Barcellona nella giornata prologo dell’ European BIM Summit 2019.

European BIM Summit 2019 - ACCA

L’European BIM Summit è una conferenza internazionale annuale sul Building Information Modelling: il grande successo ottenuto nelle sue prime quattro edizioni lo conferma come l’evento di riferimento sul BIM e sulla digitalizzazione delle costruzioni in Europa.

Organizzato dai collegi di Ingegneri, Architetti e Geometri di Barcellona (CAATEEB), BIM Academy e buildingSMART Spagna, nasce con l’obiettivo di diffondere le buone pratiche nell’uso del BIM, nonché la condivisione delle metodologie BIM e l’allineamento internazionale.

Il 10 aprile l’EBS è stato preceduto da 2 ulteriori eventi: BIM 4 Students e BIM Experience. In particolare BIM Experience è lo spazio in cui sono state presentate le ultime innovazioni tecnologiche ed in cui sono state condivise conoscenze ed esperienze su ciò che contribuisce alla Digitalizzazione delle Costruzioni.

La partecipazione di ACCA al BIM Experience si è concretizzata nel workshop ‘Il BIM in pratica. Esempi di strumenti software (BIM Authoring e BIM Tools) e piattaforme collaborative per la realizzazione completa di un processo BIM‘.

Nelle giornate dell’11 e del 12 aprile ACCA ha presenziato all’European BIM Summit con uno stand in cui i tecnici risponderanno a domande su:

  • usBIM.platform, la prima e unica piattaforma di gestione BIM nel mondo certificata IFC buildingSMART international
  • software BIM per architettura, rendering, calcolo strutturale e computo.

Ospitata nell’Auditorium AXA questa 5° edizione dell’EBS19 riunisce professionisti provenienti da 18 paesi ed oltre 30 speakers di livello internazionale (tra cui Arto Kiviniemi, Ioannis Brilakis, Wolfgang Hass e Calvin Kam).

Focus sul BIM nei paesi scandinavi, ed in particolare sulla Finlandia, il paese che insieme a Singapore è il più avanzato in quello che viene chiamato Construction 4.0 e dove il BIM copre tutte le fasi del processo costruttivo, dalla progettazione alla manutenzione fino alla dismissione dell’opera. Saranno inoltre approfonditi argomenti quali i servizi e le metodologie pratiche volte a mantenere e gestire il patrimonio costruito o il ruolo della Facility Management.

 

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo del BIM?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *