Giornale dei lavori: come semplificare e agevolare le fasi di controllo durante l’esecuzione di un’opera

Migliorare la capacità di verifica sulla fase esecutiva dell’opera: ecco uno strumento in grado di fornire tutta una serie di funzioni per il controllo e la supervisione nel giornale dei lavori

La redazione del giornale dei lavori, oltre ad essere un documento fondamentale per monitorare l’andamento tecnico ed economico di un’opera, è uno strumento che agevola e facilita la comunicazione tra i diversi attori coinvolti nell’esecuzione di un’opera.

Redigere il giornale dei lavori con l’ausilio di software e App consente di avere uno strumento preciso e immediato, in grado di semplificare e agevolare tutte le fasi di controllo durante l’esecuzione di un’opera.

Infatti, in molti casi, all’interno del giornale dei lavori, può essere necessario individuare una figura di “Supervisore” che abbia la funzione esclusiva di controllo su diversi progetti in corso d’opera (ambito privato e pubblico).

Gli strumenti software permettono di velocizzare e semplificare questo processo e sono in grado di offrire più funzioni per il controllo e la supervisione all’interno del giornale dei lavori.

L’attore definito “Supervisore” può avvalersi di strumenti che gli consentono, in maniera rapida e intuita, di ottenere un quadro completo della situazione contabile di tutte le opere che sta supervisionando.

La funzionalità di Supervisione dei vari appalti consente di rispondere compiutamente alle richieste dell’art. 38 del nuovo Codice degli appalti, che individua tra i requisiti per la qualificazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza la “capacità di verifica sull’esecuzione e controllo dell’intera procedura, ivi incluso il collaudo e la messa in opera”.

Il “Supervisore” in PriMus-PLATFORM

PriMus-PLATFORM, il software di ACCA per la redazione del giornale dei lavori e la direzione lavori, mette a disposizione uno strumento esclusivo per l’attore definito “Supervisore”, che gli permette di avere in un’apposita griglia, un quadro completo della situazione contabile di tutte le opere che sta supervisionando.

PriMus-PLATFORM: invitare l’attore “Supervisore” a visualizzare il giornale dei lavori

In PriMus-PLATFORM l’autore del giornale dei lavori (RUP, DL o impresa) attribuisce il ruolo di Supervisore per una o più opere.

L’invito viene effettuato automaticamente all’interno della piattaforma, tramite l’invio di una specifica e-mail.

Il Supervisore può accedere alla piattaforma Cloud scaricando la versione desktop o le APP per Android e Ios in forma completamente gratuita.

Una volta scaricato PriMus-PLATFORM è sufficiente accedere alla piattaforma semplicemente inserendo “Email” e “Password” (le stesse usate per la registrazione al sito ACCA).

All’interno della piattaforma il “Supervisore” ha la possibilità di accedere a un’apposita vista cliccando l’icona in alto a destra (il tasto viene visualizzato esclusivamente dal Supervisore e non dagli altri attori).

Viene visualizzata una griglia riepilogativa dei principali dati contabili di tutte le opere dove si è stati nominati Supervisore.

Personalizzare la griglia e creare report sintetici

La griglia riepilogativa dei principali dati contabili può essere personalizzata per rendere più immediata e agevole la visualizzazione.

Il Supervisore può personalizzare la griglia applicando filtri alla ricerca.

 

Con un semplice drag e drop è possibile ordinare e raggruppare i dati secondo specifiche esigenze ed effettuare le ricerche per:

  • RUP
  • Direttore dei lavori
  • Impresa
  • Stato dei lavori
  • etc.

Infine è possibile salvare in PDF e Word o stampare la griglia così come è stata organizzata.

Di seguito un video su come visualizzare ed effettuare modifiche alla griglia riepilogativa dei principali dati contabili.

Clicca qui per conoscere PriMus PLATFORM, la piattaforma elettronica aperta per il giornale dei lavori e la direzione dei lavori

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *