Arriva iOS 12: ecco le novità

iOS 12, il nuovo sistema operativo mobile di Apple, sarà disponibile da settembre: funzionalità, prestazioni, stabilità e affidabilità le principali novità

Presentato nel corso del WWDC di inizio giugno, l’evento annuale che Apple dedica ai propri sviluppatori, il nuovo iOS 12 è stato progettato per essere più reattivo, per rendere la comunicazione più divertente e personale, e dare all’utente maggiore controllo dell’esperienza mobile.

Un primo aspetto di notevole rilievo  di iOS 12 è compatibilità con i dispositivi più datati: come l’attuale versione del sistema operativo per iPhone e iPad anche iOS 12 sarà utilizzabile su iPhone e iPad prodotti a partire del 2013, migliorandone le prestazioni, ad esempio riuscendo a dimezzare il tempo di avvio delle applicazioni.

In particolare l’iPhone 6 Plus sarà il 40% più veloce rispetto a prima al lancio delle app; l’avvio della fotocamera sarà più veloce del 70%, e la tastiera ci metterà la metà del tempo per apparire.

Oltre a concentrarsi di più su qualità e prestazioni iOS 12 porterà una serie di interessanti novità, come le videochiamate FaceTime di gruppo (fino a 32 partecipanti), Siri più intelligente grazie a Siri Shortcuts, nuove feature per la realtà aumentata, nuove emoji più espressive, ArKit 2 e una funzione che ci aiuta a liberarci della dipendenza da iPhone.

ios 12

iOS 12: le novità

ARKit 2, per esperienze condivise

ARKit 2 consente agli sviluppatori di creare app AR più innovative e dinamiche: migliora il rilevamento del volto, garantisce rendering tridimensionali ancora più realistici e permette il rilevamento degli oggetti 3D

Grazie a un nuovo formato di file progettato con Pixar sarà più facile utilizzare l’esperienza AR su iOS anche su app come Messaggi, Safari, Mail e News.

Measure

Novità anche per quanto riguarda la realtà aumentata.

iOS 12 integrerà Measure, una nuova applicazione che consentirà agli utenti di misurare elementi del mondo reale con una sorta di metro virtuale: basterà puntare un vertice e tracciare una linea spostando l’inquadratura ottenerne le misurazioni. Infine, con questa questa app è possibile inquadrare una fotografia o un quadro e ottenere istantaneamente le sue misure.

Memoji e nuovi effetti Fotocamera

Una delle funzionalità di iOS 12 più pubblicizzate sono le Memoji, ovvero faccine personalizzabili che si possono creare da Messaggi che è possibile personalizzare con i propri tratti somatici: dal colore della pelle allo stile di capelli, passando per accessori e occhiali.

Anche le Animoji, introdotte con iOS 11 su iPhone X, verranno implementate e si aggiungono alla lista koala, tigre, fantasma e dinosauro.

Inoltre Fotocamera avrà nuovi effetti, filtri e adesivi: questi permettono di aggiungere più personalità alle foto e ai video, con le nuove etichette e forme gli utenti possono aggiungere didascalie e titoli per sottolineare parti di un’immagine e si possono inserire adesivi con i pacchetti di iMessage.

Videochiamate di gruppo

Con iOS 12 si realizza il sogno di milioni di utenti: quello di poter fare videochiamate di gruppo con FaceTime.

Finalmente l’app si dota della possibilità di aggiungere partecipanti alla conversazione, in qualsiasi momento, e scegliere di partecipare utilizzando video o audio da iPhone, iPad, Mac o Apple Watch. La visualizzazione degli utenti è a blocchi: quando uno degli utenti parla, il suo ‘blocchetto’ diventa più grande attirando così l’attenzione su di lui.

Divertente la possibilità di attivare gli Memoji sul volto durante la chiamata in FaceTime, per chi magari vuole nascondere la propria identità.

ios 12

Screen Time

Con Screen Time, viene introdotta una funzione che consente di impostare il limite di tempo giornaliero nel quale stare incollati allo schermo: quando si raggiunge il limite auto-imposto con Siri arriverà il messaggio “Tempo scaduto”.

Il sistema ci dirà anche quanto tempo passiamo sulle app, quale usi di più e quali ti inviano più notifiche; è possibile creare rapporti che possono essere giornalieri o settimanali così da farci sapere quanto tempo noi o i nostri figli abbiamo dedicato ad alcuni compiti che vengono svolti da iPhone. È possibile avere rapporti anche per categorie di app, numero di notifiche ricevute e persino sapere quante volte prendiamo in mano il telefono.

Non disturbare

Arriva Non disturbare di notte che aiuterà a dormire meglio di notte riducendo la luminosità del display e nascondendo tutte le notifiche sulla schermata di blocco finché l’utente non chiede di visualizzarle al mattino, dopo aver effettuato un semplice tap. Le notifiche saranno raggruppate per applicazione.

Nuova e maggiormente efficace dunque anche la funzione Non disturbare, che aiuta gli utenti a non distrarsi in momenti particolari, per esempio mentre studiano o quando sono in classe, a una riunione o a cena.

Foto

In iOS 12 sarà possibile utilizzare un motore di ricerca delle fotografie potenziato dall’AI, che consentirà agli utenti di cercare più termini, luoghi, attività e persino eventi, che il sistema riconoscerà analizzando posizione e orario in cui è stata scattata una particolare foto.

Con ‘sharing suggestions’ inoltre iOS 12 suggerirà le condivisioni per le fotografie scattate ad un evento con altri amici presenti nello stesso momento e viceversa.

ios 12

Siri Shortcuts

Nella nuova versione del sistema operativo di iPhone e iPad, Siri si ricorderà della nostra routine quotidiana grazie a delle ‘scorciatoie’ (shortcuts appunto), che consentono l’accesso ad alcune facilitazioni oltre alla possibilità di impostare delle frasi personalizzate per accedere, per esempio, alle informazioni di un viaggio salvate all’interno di un’applicazione di prenotazione viaggi.

Il software collaborerà anche con la nuova funzione Siri Suggestions, anche qui una serie di suggerimenti basati sulle abitudini dell’utente.

… e ancora

miglioramenti a privacy, app ridisegnate o migliorate, Apple Books con nuovo design per leggere più facilmente i libri e gli audiolibri,  registrare più volti su Face ID … e altro ancora.

 

Clicca qui per conoscere Edificius RTBIM, il software per la progettazione integrata al Real Time Rendering

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo del BIM?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *