BIM per la progettazione e la gestione dei cantieri_CerTus-BIM

La metodologia BIM per la sicurezza e la gestione dei cantieri

Il BIM per la progettazione e la gestione dei cantieri garantisce standard elevati: arriva CerTusBIM il software per la gestione della sicurezza in cantiere

Stiamo vivendo una rivoluzione digitale che sta sempre più modificando il nostro modo di essere nel mondo, la nostra percezione della realtà, le relazioni sociali e la globalità in cui viviamo.

Tutte queste trasformazioni ovviamente hanno una ricaduta in ogni singolo aspetto della nostra vita e quindi anche nel mondo del lavoro.

La trasformazione che il mondo dell’edilizia sta vivendo con l’avvento del BIM si sta estendendo anche ad altri ambiti connessi, come ad esempio quello della sicurezza nei cantieri.

Nuove normative da studiare e a cui attenersi, procedure e documentazioni da produrre, diventano così all’ordine del giorno per chi lavora nel settore.

Spesso poi gli strumenti a cui ci si affida e che dovrebbero facilitare il lavoro, per assurdo lo rendono ancora più ostico, dovendo imparare ad utilizzare, ad esempio, nuovi software che spesso sono complessi e non producono la documentazione di cui abbiamo realmente bisogno.

La norma tecnica impone oggi di creare un modello tridimensionale con successione di fasi costruttive ed informazioni ergotecniche. Queste ultime consentono simulazioni anche in fase progettuale tanto più spinte quanto maggiori sono le informazioni del contesto ambientale in cui il cantiere si va ad insediare.
Il dettaglio deve crescere nella fase di esecuzione dove il modello rappresenta la progettazione con la scelta delle attrezzature, dei macchinari e delle opere provvisionali più idonei a svolgere in sicurezza le lavorazioni in relazione agli effettivi spazi operativi.

Grazie alla esperienza maturata in questi anni attraverso la ricerca, lo sviluppo e la propensione ad un costante miglioramento, ACCA software ha sviluppato un nuovo software che potesse coniugare la precisione tecnica, esigenza normativa e facilità nell’utilizzo acquisita negli anni con CerTus, software leader nella sicurezza cantieri, con la tecnologia BIM.

La sicurezza nei cantieri in modalità BIM

Nasce così CerTusBIM che è così la prima risposta ad una esigenza normativa, ma anche la prima vera opportunità per studiare in maniera innovativa e più efficace la sicurezza nei cantieri temporanei e mobili.

Grazie alla tecnologia di CerTusBIM, ai suoi specifici tool di modellazione del cantiere, all’import/export dei modelli in formato IFC e all’uso di piattaforme BIM collaborative (usBIM.platform), il coordinatore per la progettazione può oggi realmente coadiuvare i progettisti nelle scelte progettuali per ridurre i rischi con una meta-progettazione del cantiere che visualizzi immediatamente i rischi  delle ipotesi sviluppate.

CerTusBIM cambia la sua struttura di archivi che diviene un vero e proprio archivio BIM.

Ad ogni attrezzatura, macchinario, apprestamento o lavoratore è aggregato un oggetto BIM con proprietà atte a descrivere la sicurezza nel cantiere. Questa straordinaria proprietà degli oggetti in archivio consente di legare la descrizione contenuta nei piani di sicurezza di CerTus con la modellazione del cantiere eseguita con CerTus-MICS negli aspetti che riguardano la simulazione delle lavorazioni.

CerTus-MICS è il plug-in di CerTus per la modellazione BIM del cantiere e della sicurezza. Questo straordinario BIM specializzato nella modellazione del cantiere consente di ottenere il progetto 3D del sito, delle attrezzature, degli apprestamenti e tutte le indicazioni necessarie al corretto svolgimento della fase esecutiva in coerenza con le indicazioni della progettazione spaziale/funzionale dell’opera.

Grazie a CerTus-VR, inoltre, il modello BIM del cantiere può essere condiviso on-line sul cloud e visualizzato da tutti gli stakeholders interessati all’esecuzione e alla sicurezza nel cantiere. Ognuno può navigare il modello in 3D, vivere virtualmente l’esperienza del cantiere e accedere a tutte le informazioni in esso contenute direttamente dal browser internet e quindi da qualsiasi terminale anche mobile.

Nella soluzione integrata entra a far parte anche CerTus-IFC, il software IFC viewer con funzioni integrate di sicurezza cantieri, visualizzazione file IFC e gestione sicurezza lavorazioni che consente di ottenere in maniera automatica i Piani di Sicurezza direttamente dal modello BIM in formato IFC della costruzione.

CerTus-IFC apre direttamente i file in formato standard IFC dei modelli BIM e visualizza il Modello 3D con tutte le informazioni utili per la redazione di un Piano di Sicurezza. Il modello BIM importato è direttamente visibile e navigabile con il software CerTus-IFC senza la necessità di installare nessun altro visualizzatore esterno.

 

Clicca qui per conoscere CerTusBIM, il software per la sicurezza cantieri

 

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *