Simulazione evacuazione antincendio da un IFC

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Come ottenere velocemente una simulazione di evacuazione antincendio partendo da un progetto in formato IFC

Vuoi fare una simulazione dell’evacuazione antincendio? E magari vuoi sfruttare un modello in formato aperto IFC?

In questo articolo ti mostro com’è semplice ottenere la simulazione dell’evacuazione antincendio con ExiTus, partendo dal file IFC del modello su cui stai lavorando.

Con ExiTus puoi ottenere velocemente il modello FSE sfruttando il riconoscimento automatico delle entità del file IFC.

Segui questo focus e scopri come fare.

Simulazione evacuazione antincendio IFC

Simulazione evacuazione antincendio da file IFC

Se vuoi fare la simulazione di evacuazione antincendio, partendo dal tuo file di progetto in IFC,  prenota in anteprima la tua versione gratuita di ExiTus e segui tutti i passaggi che ti indico.

Con ExiTus puoi ottenere un modello FSE in modo semplice e veloce grazie al riconoscimento automatico degli oggetti BIM già presenti nel tuo file IFC.
Ecco gli step da seguire:

  • apri ExiTus
  • scegli l’opzione “NuovoDocumento IFC”
  • seleziona il tuo file IFC
  • inserisci gli oggetti di Exodus automaticamente con la bacchetta magica
    • area calpestabile
    • aperture
    • uscite di sicurezza
    • ostacoli
  • dalle proprietà, definisci il numero e il tipo di persone presenti in ciascuna area calpestabile
    • uomini
    • donne
    • bambini
    • anziani
  • avvia il calcolo.

Come ottenere con ExiTus la simulazione di evacuazione antincendio da un file IFC

Se segui correttamente tutti i passaggi, ottieni la simulazione dell’evacuazione antincendio, completa di tutti gli elaborati:

  • grafici
  • tabelle
  • relazione di calcolo
  • animazione dei percorsi d’esodo.

Nei grafici cartesiani è possibile visualizzare l’andamento dell’evacuazione degli occupanti nel tempo (suddivisi per uscite di sicurezza e per piani) e nelle tabelle di riepilogo sono riportati i vari livelli, il numero di agenti iniziali e finali dell’esodo e il tempo di movimento globale.

L’analisi di questi valori e dati ti permette di illustrare con estrema chiarezza tutte le opzioni per la definizione di un corretto piano di evacuazione.

Puoi infine visualizzare in 2D o in ambiente RTBIM i percorsi seguiti dagli agenti per raggiungere le uscite di sicurezza.

La simulazione ti permette di gestire e valutare eventuali interventi di adeguamento della struttura alle norme di prevenzione incendi e ai piani di evacuazione.

Dal calcolo e dalle simulazioni, infatti, risulterà chiaro se i percorsi d’esodo considerati sono sufficienti all’evacuazione delle persone verso l’esterno, oppure se sono necessari ulteriori interventi di adeguamento della struttura.

 

exitus
exitus