Software bim per l' architettura-copertina dell''articolo

Software BIM architettura

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa / Salva PDF

Software BIM per l’architettura: caratteristiche, funzionalità e benefici degli strumenti al servizio dei progettisti

I software BIM per l’architettura forniscono un grande supporto alla progettazione e garantiscono un’ottimizzazione dei processi edilizi.

In questo articolo ti elenco i software BIM per l’architettura più utilizzati, le loro caratteristiche principali e ti consiglio alcuni link per scaricare gratuitamente software di prova, completi di ogni funzionalità.

Prima però, ti spiego brevemente cos’è un software BIM per l’architettura e come può migliorare e velocizzare il tuo lavoro.

L’immagine che trovi di seguito è stata realizzata con Edificius, il software BIM per l’architettura tutto italiano.

Se vuoi puoi già scaricare gratis il file contenente il progetto con cui ho fatto il render e provare tu stesso a ottenere questi risultati. Inoltre, puoi scaricare gratis la versione Trial di Edificius, completa di ogni funzionalità.

L'immagine mostra un render realizzato con Edificius, il software BIM per l'architettura

Render realizzato con Edificius, il software BIM per l’architettura

Perché utilizzare un software BIM per l’architettura?

L’evoluzione del metodo di rappresentazione architettonica ha favorito il passaggio dal disegno manuale, al CAD, fino ad arrivare al BIM.

Ma cos’è il BIM? E perché utilizzare un software BIM per l’architettura?

Prima di tutto, per capire i vantaggi che la tecnologia BIM apporta al mondo dell’edilizia è doveroso sottolinearne le differenze con i tradizionali metodi di rappresentazione.

La progettazione con uno strumento CAD si limita alla rappresentazione grafica di un progetto attraverso disegni in 2D o 3D. La progettazione BIM, invece, non si limita a restituire informazioni visive (render, elaborati grafici, video real time, ecc.) ma permette di costruire un modello virtuale a cui assegnare dati e informazioni. Le informazioni possono essere di diversa natura e variare in base agli obiettivi del progetto e alla fase di vita del fabbricato: dalla sua ideazione, fino alla sua dismissione. Ad ogni oggetto BIM (muri, solai, finestre, ecc.) è possibile associare informazioni geometriche (spessore, larghezza, altezza, superficie, ecc.) ma anche informazioni non geometriche (trasmittanza termica, isolamento acustico, prestazioni fisiche e ambientali, costi, ecc.).

Il BIM nasce dalla volontà di ridurre il rischio di errori e ottimizzare i costi e i tempi relativi alla progettazione, esecuzione, gestione e dismissione. La metodologia BIM esorta la collaborazione tra i progettisti e l’interoperabilità tra software di authoring diversi.

Il BIM è alla base di tanti software che, oltre ai propri formati proprietari, permettono di salvare il modello nel formato aperto IFC (Industry Foundation Class), per assicurare l’ interoperabilità tra le diverse discipline e la conservazione dei dati di progetto.

Il BIM, dunque, è il futuro della progettazione!

Ma come si crea un modello BIM? Ovviamente, per prima cosa, occorre avere un software BIM. Vediamo allora quali sono i software più utilizzati attualmente dai tecnici, i loro requisiti e le caratteristiche principali.

Elaborati grafici realizzati con Edificius, il software BIM per l'architettura

Elaborati grafici realizzati con Edificius, il software BIM per l’architettura

I software BIM più usati per l’architettura

I software BIM più usati per l’architettura sono:

  • Edificius
  • Revit
  • Archicad
  • AllPlan

Di seguito ti espongo le caratteristiche principali di questi software.

Edificius, il software BIM per l’architettura tutto italiano

Edificius è il software che, in un’unica soluzione ti consente di affrontare tutti gli aspetti della progettazione:

  • progettazione architettonica 3D
  • progettazione architettonica 2D con CAD integrato
  • interior design
  • interventi su edifici esistenti
  • visualizzazione del progetto (architectural visualization)
  • progettazione giardini
  • progettazione del paesaggio
  • modellazione impianti MEP
  • programmazione lavori (BIM 4D)
  • estrazione dei dati dal modello BIM  e computo (BIM 5D).
Immagine che mostra l'interfaccia di Edificius, il software BIM per l'architettura

Elaborati grafici realizzati con Edificius, il software BIM per l’architettura

Inoltre, la funzione d’importazione ed esportazione in formato IFC del progetto, consente l’integrazione con altri software BIM per l’architettura e non.

Interessanti sono anche le funzionalità relative alla visualizzazione e presentazione del progetto, come:

  • la possibilità di navigare il modello in tempo reale con il Real Time Rendering (RTBIM)
  • la navigazione del modello in realtà virtuale (VRi BIM)
  • la realizzazione di render statici con il nuovo motore di Rendering Ray Tracing AMD Radeon™ ProRender, che sfrutta l’Intelligenza Artificiale per produrre render di altissima qualità, in tempi ridotti
  • fotoritocco e fotoinserimento
  • strumenti per il video editing.

Nonostante le numerose funzionalità offerte dal software, i feed back degli utenti concordano sulla spiccata semplicità d’uso, associata ad una curva di apprendimento molto rapida.

Per avere ulteriori informazioni, puoi consultare la pagina di ACCA software dedicata ad Edificius.

BIM software free Edificius

Per provare Edificius, puoi scaricare gratuitamente la versione Trial ed utilizzarla per trenta giorni.

Con la versione Trial utilizzi Edificius in tutte le sue funzioni, senza nessuna limitazione.

Download studenti Edificius

Per studenti, insegnanti ed enti didattici è disponibile la versione Educational di Edificius.

L’ Educational è una versione completa che ha un’unica limitazione sulle stampe (sono contrassegnate da un retino con cui si indica l’uso non professionale).
La licenza d’uso del software Educational è limitata al solo scopo di studio e di apprendimento.

Per scaricarla ed installarla è obbligatorio registrarsi con la propria reale anagrafica e con i riferimenti della Scuola, dell’Università, dell’Ente di Formazione o del Corso di Formazione cui è legata la propria condizione temporanea di studente.

Alla fine dei 90 giorni la licenza scade, ma lo studente o il docente potrà rinnovarla riconfermando i suoi dati anagrafici e la condizione che lo abilita ad usare il software ACCA Educational.

Revit

Si tratta di un software che, in un’unica e specifica piattaforma BIM multidisciplinare rende possibile l’attuazione di tutto il percorso di vita dell’edificio: dalla costruzione alla gestione.

Si tratta di un software con cui è possibile avere un pieno e fedele esempio della realtà attraverso elementi tridimensionali, assonometrici e prospettici.

Immagine che mostra l'interfaccia di Revit, il software BIM per l'architettura

Interfaccia di Revit, il software BIM per l’architettura

Le caratteristiche e le funzionalità principali del programma sono:

  • la percezione quanto più possibile fedele della realtà attraverso l’uso di strumenti intelligenti;
  • la possibilità di ottenere dei disegni tridimensionali vicini alla realtà, raggiungendo ed ottenendo così dei risultati che sarebbe impossibile ottenere con il solo disegno manuale;
  • la presenza di una quarta dimensione che permette di gestire ed impostare le fasi temporali.

Archicad

Archicad consente agli architetti di gestire l’intero progetto di costruzione durante il suo ciclo di vita. Gli strumenti integrati nel software Archicad consentono di progettare un modello completo di partizioni, porte, finestre e arredi. Come piattaforma collaborativa consente, ai tecnici interessati, di consultare tutti i documenti necessari per la realizzazione del progetto. I professionisti delle costruzioni possono quindi, apportare immediatamente modifiche visibili al resto del team.  È adatto sia a progetti di costruzione su piccola scala sia a progetti molto più complessi.

Immagine che mostra l'nterfaccia di Archicad, il software BIM per l'architettura

Interfaccia di Archicad, il software BIM per l’architettura

Le principali funzionalità offerte da Archicad sono:

  • importazione ed esportazione file in diversi formati per la compatibilità con altri software BIM di architettura
  • connessione remota dalla nuova versione di Archicad
  • biblioteca di oggetti (muro, lastra, tetto, finestra, porta, mobili, ecc.)
  • strumenti avanzati di modellazione
  • centralizzazione di tutti i documenti di progetto come piani, sezioni, modello 3D
  • Strumenti 2D
  • Software di modellazione 3D
  • possibilità di lavorare dai dati di un edificio esistente, in particolare nel contesto di un progetto di risanamento di edifici
  • coordinamento del team
  • tempo di risposta ridotto
  • gestione degli attributi e delle linee di marcatura delle etichette
  • impostazioni dell’angolo di visione.

AllPlan

Allplan 2020 è la soluzione Open BIM per architetti e ingegneri che operano nell’edilizia e nelle infrastrutture, focalizzata sulla collaborazione interdisciplinare e la modellazione 3D. La nuova versione aiuta gli architetti a modellare scale e tetti, ma anche forme complesse, grazie alla recente integrazione del Visual Scripting.

Immagine che mostra l'interfaccia di Allplan, il software BIM per l'architettura

Interfaccia di Allplan, il software BIM per l’architettura

Le caratteristiche principali del software sono:

  • Progettazione basata sul BIM: Allplan consente di costruire prima virtualmente e poi realmente. In tal modo si possono riconoscere e risolvere gli errori e i conflitti già durante la progettazione, evitando ritardi nella fase di costruzione,
  • Libertà nella progettazione: il potente motore di modellazione 3D Parasolid di Siemens PLM Software integrato in Allplan offre grande libertà nella creazione di modelli 3D di qualsiasi complessità,
  • Visualizzazione di alto livello: il motore Maxon CineRender integrato in Allplan consente di creare visualizzazioni di alta qualità in modo intuitivo ed efficiente.

 

Download progetti BIM

Di seguito ti fornisco un progetto realizzato con il software BIM per l’architettura Edificius.

Clicca qui per scaricare il progetto di una villa singola

edificius
edificius