Will Smith ci prova con Sophia, l’umaonide dotata di intelligenza artificiale. Ecco come va a finire!

In questo articolo vi mostriamo un divertente video che vede protagonista Will Smith, celebrità di Hollywood ed il robot umanoide Sophia

Sophia è il nome dell’androide sociale dotato di intelligenza artificiale sviluppato dalla compagnia Hanson Robotics Limited.

È stata presentata per la prima volta al pubblico in occasione del South by Southwest Festival (SXSW), tenutosi a metà marzo del 2016 ad Austin, Texas. Sophia è rivestita di una particolare gomma siliconica molto simile alla pelle umana ed è in grado di riprodurre oltre 62 espressioni facciali umane. E’ stata al centro dell’attenzione dei media di tutto il mondo ed ha partecipato a molte interviste.

Il 25 ottobre 2017, presso il Future Investment Summit a Riyad, Sophia ha ottenuto la cittadina saudita, divenendo il primo androide in tutta la storia ad aver ottenuto la cittadinanza di un qualsiasi paese. Il 21 novembre 2017 è stata inoltre nominata il primo “Innovation Champion” del Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo e così è stata il primo non umano a ricevere un titolo alle Nazioni Unite.

Il software di intelligenza artificiale le consente di dialogare con un altro essere umano, migliorando la capacità di risposta sulla base delle interazioni precedenti.

Il software lavora a stretto contatto con i sensori installati, gli occhi ad esempio presentano due cam in grado di mantenere il contatto visivo, consentendo di riconoscere stati d’animo ed espressioni facciali.

Will Smith ci prova con Sophia

Qualche giorno fa Will Smith, noto attore di Hollywood, ha avuto modo di confrontarsi con Sophia. Nella divertente clip realizzata alle isole Cayman, Will Smith proverà ad ottenere un appuntamento con Sophia, ma a quanto pare, il fascino dell’attore non sarà in grado di fare breccia nel cuore sintetico dell’umanoide.

Ecco come va a finire…

 

Clicca qui per conoscere Edificius, il software ACCA per la progettazione architettonica BIM

 

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo del BIM?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *