buildingSMART International Awards 2021 ACCA software

ACCA finalista al BuildingSMART International Awards 2021

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Annunciati i finalisti del programma buildingSMART Awards 2021. Dopo i successi del 2019 e 2020 ACCA software è ancora finalista

Lo scorso 7 settembre buildingSMART International ha reso noto l’elenco dei finalisti alla 7° edizione del Awards Program 2021.

Si tratta del più autorevole concorso, ove ogni anno università e imprese più prestigiose del mondo presentano le soluzioni tecnologie più innovative nel settore AEC.

Quest’anno sono state oltre 130 le candidature presentate (il 20% in più del 2020) e per il terzo anno consecutivo ACCA software è stata selezionata tra i finalisti.

buildingSMART International Awards 2021

I vincitori saranno annunciati giovedì 7 ottobre nell’ambito del buildingSMART Virtual Summit Autumn 2021.

usBIM.ids di ACCA finalista nella categoria Technology

Sono 4 le macro categorie previste da buildingSMART International: Project Delivery, Operational, Research e Technology.

Come già nel 2020 ACCA software ha presentato la sua candidatura nella categoria ‘Technology‘, in cui sono selezionate e premiate le aziende in ragione di quanto efficacemente e in modo innovativo abbiano sviluppato ed utilizzato tecnologie per superare le sfide dell’interoperabilità, e quindi per l’utilizzo dell’openBIM.

Questo l’elenco dei finalisti della categoria:

  • ACCA software – “usBIM.ids” – Italy.
  • Open Design Alliance – “Collaborative Development of openBIM Technologies” – USA.
  • VCE Vienna Consulting Engineers ZT GmbH – “The Digital Structural Inspection” – Austria.

Gli altri progetti italiani con tecnologia ACCA finalisti

3 progetti italiani hanno superato le selezioni e sono finalisti in 3 categorie diverse;  tutti e tre usano tecnologia ACCA e portano avanti l’Italia intera in un settore importantissimo di alta tecnologia.

Oltre ACCA software sono presenti:

  • nella categoria ‘Asset Management‘ l’Università degli Studi di Napoli Federico II con il progetto “Asset Information Management di un’infrastruttura ferroviaria esistente nello scenario openBIM: la linea Cancello-Benevento”.
  • nella categoria ‘Research Student’ l’Università di Roma con il progetto “Sistema innovativo di gestione degli edifici attraverso Dynamic Digital Twin”.

bSI Awards Program 2021: le 4 categorie

La categoria Project Delivery, suddivisa in ‘Design‘, ‘Construction‘ e ‘Handover‘, premia progetti di settore riconoscendo l’eccellenza di qualsiasi parte interessata nella consegna di progetti di costruzione utilizzando openBIM.

La categoria Operational si divide in ‘Asset Management‘ e ‘Facility Management‘ e premia l’utilizzo dell’openBIM da parte di qualsiasi stakeholder durante la fase operativa di un asset costruito.

La categoria Research, suddivisa in ‘Professional‘ e ‘Student‘ premia progetti di ricerca che promuovono la ricerca dell’interoperabilità utilizzando lo schema o gli strumenti buildingSMART.

Infine, la categoria ‘Technology Solution’ che premia lo sviluppo software che implementa lo schema, gli strumenti o gli standard buildingSMART.

bSI Awards Program 2021: i finalisti

Clicca qui per conoscere l’elenco completo dei finalisti del Programma Awards 2021

Cos’è buildingSMART International Awards

I buildingSMART International Awards sono riconoscimenti alle migliori aziende che hanno sviluppato le migliori pratiche openBIM o portato soluzioni innovative per il design, la progettazione, la costruzione e la gestione delle risorse del ciclo di vita nel settore degli asset costruiti.

La competizione ha visto ACCA vincere il primo premio di categoria nelle ultime 2 edizioni.

Nel 2019 a Pechino il primo premio nella categoria ‘Professional & Student Research’ con il progetto ‘Structural E-Permit‘.

Nel 2020 in Virtual Summit il primo premio nella categoria ‘Technology Leadership Award’, con usIFC.server.

buildingmsart-2019-pechino

La premiazione di ACCA software al buildingSMART International Awards 2019 a Pechino

Chi è buildingSMART International

buildingSMART è un ente mondiale senza scopo di lucro che guida la trasformazione digitale del settore delle risorse costruite, impegnandosi a fornire miglioramenti attraverso la creazione e l’adozione di standard e soluzioni internazionali aperti per infrastrutture ed edifici. Ha capitoli in 18 regioni in tutto il mondo e membri tra le migliori aziende che rappresentano: clienti e operatori, architetti, ingegneri, costruzioni, software, mondo accademico e formazione.

La sua missione è quella di promuovere l’adozione di un formato standard, che consenta l’interoperabilità e l’interscambio dei dati nella progettazione BIM in modo sicuro e supportare in modo proattivo i partecipanti del settore che desiderano sviluppare standard aperti per la pianificazione, la progettazione, la costruzione e la manutenzione di edifici e infrastrutture in tutto il mondo.

ACCA è standard member di buildingSMART International dal 2018.

usBIM.ids: il progetto di ACCA finalista bSI Awards 2021

Un IDS (Information Delivery Specification) nel BIM ed openBIM IFC è un documento interpretabile dal computer che definisce gli Exchange Information Requirement (EIR) basati sullo scambio di un modello.

Viene definito da buildingSMART International come una componente fondamentale nella gestione del processo BIM che può essere posta a base contrattuale per la corretta consegna delle informazioni richieste.

usBIM.ids abilita la filiera del settore delle costruzioni a creare, valorizzare e manutenere le proprie Information Delivery Specification, innovare il proprio workflow operativo e centralizzare in un’unica soluzione condivisa l’interazione da parte di tutti gli attori coinvolti. E’ un’applicazione che implementa il nuovo standard bSI IDS.

usBIM.ids - buildingSMART International Awards 2021

usBIM.ids

usBIM.ids implementa le 3 principali funzionalità per l’utilizzo dello standard IDS in un flusso di lavoro openBIM al 100%: creatore, modellatore e validatore.

  • CREATOR: definizione delle specifiche e creazione dei file IDS.
  • MODELER : inserire i dati come definiti nell’IDS direttamente nei modelli IFC prodotti con qualsiasi software di authoring.
  • VALIDATOR : convalida dei file IFC rispetto ai requisiti definiti nei file IDS.

 

Scopri usBIM.ids

 

 

usbim
usbim
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *