l’integrazione BIM ERP

Che cos’è l’integrazione BIM ERP?

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

L’integrazione BIM ERP è il futuro della progettazione edilizia e permette una gestione completa del flusso di lavoro. Scopri cos’è e quali sono i benefici

È ormai risaputo che nel settore AEC (Architecture, Engineering & Construction) la gestione delle risorse, dei tempi e dei costi è molto importante per garantire il buon funzionamento di un’impresa.

Per controllare questi fattori importanti, molte aziende si affidano a software ERP (Enterprise Resource Planning) che, per quanto siano stati sviluppati con l’intento di pianificare i processi produttivi, ad oggi sono diffusi anche per la gestione contabile e finanziaria di una costruzione.

Il BIM è divenuto un pilastro fondamentale dell’AEC/FM (Architecture, Engineering & Construction / Facility Management); ma sai che se combinato con gli ERP permette uno sviluppo ottimale del flusso di lavoro?

Vediamo insieme come.

Cos’è un ERP?

ERP sta per Enterprise Resource Planning e con questo termine si indicano tutti quei software e quei sistemi utilizzati per la pianificazione, la quantificazione e la prevenzione delle risorse aziendali.

Questi software forniscono e accedono da un database comune, in cui è possibile archiviare coerentemente e aggiornare in maniera automatica tutte le informazioni necessarie.

Il database può essere fisico, realizzato mediante un server locale oppure in cloud.

Organizzazione di un Sistema ERP

Organizzazione di un Sistema ERP

Con un ERP in un’azienda è possibile automatizzare ed efficientare tutti i processi gestionali e decisionali come:

  • approvvigionamento;
  • produzione;
  • contabilità;
  • finanza;
  • acquisti dai fornitori;
  • marketing;
  • fatturazione;
  • pagamenti;
  • gestione delle risorse umane;
  • gestione dell’inventario;
  • gestione dei progetti;
  • pianificazione delle risorse;
  • assistenza;
  • manutenzione.

Il BIM è un ERP?

Il BIM non è da considerare come un ERP o soprattutto come una sua alternativa, in quanto il BIM guida alla realizzazione di un modello digitale capace di racchiudere in sé tutte le informazioni relative alle varie fasi costruttive, mentre l’ERP si inquadra come una piattaforma software focalizzata sulla pianificazione e sulla gestione delle risorse.

La potenzialità intrinseca nei due sistemi sta nella combinazione dei due:

  • il BIM spinge al lavoro collaborativo tra le varie parti coinvolte, scambiando le informazioni necessarie al momento necessario, per l’intero ciclo di vita di un’opera;
  • i software ERP aiutano a gestire le informazioni ed a stimare molto prima i tempi e le modalità di consegna, pianificando in azienda le risorse necessarie per la realizzazione di una progettazione.

Che cos’è l’integrazione tra BIM e ERP?

L’integrazione BIM ERP è la creazione di un’applicazione unica che incorpora sia la metodologia BIM che i sistemi ERP, in modo tale da gestire le informazioni di un asset in maniera univoca.

Ciò permette di creare un flusso di lavoro davvero ottimizzato e redditizio: un sistema di Project Management che rivoluziona la metodologia progettuale.

Il database di informazioni sulle proprietà intrinseche di una costruzione, implementata con software di BIM Authoring, viene inglobato a sistemi per l’Enterprise Resource Planning (ERP), attraverso cui gestire i processi business della stessa, legati a fattori come:

  • la consegna dei progetti nei tempi;
  • la stima del budget;
  • il controllo continuo dei costi;
  • la gestione del progetto;
  • l’approvvigionamento;
  • il controllo delle modifiche e delle variazioni;
  • l’organizzazione dei materiali;
  • la direzione lavori;
  • la gestione degli impianti e delle attrezzature;
  • la gestione degli appalti e dei subappalti.
ERP BIM: Rivoluzione dell’AEC /FM

ERP BIM: Rivoluzione dell’AEC /FM

Quali sono i vantaggi dell’integrazione tra BIM ed ERP?

Scegliere un sistema integrato BIM ERP nella propria azienda ti garantisce sicuramente una serie di vantaggi importanti:

  • migliore efficienza operativa, ottenuta tramite automazione;
  • minori costi operativi, dovuti al miglioramento dell’efficienza;
  • migliore controllo dei dati, che sono unici e centralizzati;
  • riduzione dei rischi e maggiore sicurezza, grazie a dati più integri e controllati;
  • riduzione degli errori;
  • maggiore collaborazione e condivisione tra gli utenti;
  • migliore gestione delle risorse umane, con personale dedicato alle corrette mansioni.

Molte imprese di costruzione, ancora oggi, hanno difficoltà ad integrare la metodologia BIM e le soluzioni ERP perché questo richiederebbe un investimento in tempo e soldi. Se anche tu con la tua impresa stai affrontando la stessa problematica e non vuoi rinunciare a tutti i vantaggi dell’integrazione BIM ERP ti consiglio di scegliere un software ERP che sia integrato con i software BIM e che ti consente, in questo modo, di gestire con facilità tutte le tue commesse edili.

 

impresus
impresus
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.