Esempio di modelli federati

Esempio di modelli federati

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Esempio di modelli federati online: come visualizzare contemporaneamente più modelli BIM (strutturale, architettonico, impiantistico, ecc.)

Individuare le interferenze, risolvere incongruenze progettuali, effettuare controlli completi sono solo alcune delle tante cose che puoi fare con la federazione dei modelli.

In questo articolo ti mostro come puoi visualizzare contemporaneamente più modelli BIM federati, mettendo a confronto la parte strutturale, architettonica e impiantistica.

Puoi farlo direttamente online e senza installare nessun software.

Inizia anche tu ad utilizzare gratuitamente usBIM.federation, l’applicazione del sistema integrato usBIM che ti consente di federare tutti i tuoi modelli e ad effettuare tutte le verifiche di cui hai bisogno.

Federazione modelli_Immagine iniziale

Esempio di modelli federati

Per modello federato si intende un insieme di modelli 3D, generalmente di discipline differenti (architettonico, strutturale, MEP, ecc.), integrati in un unico ambiente digitale. Questo è utile per confrontare diverse informazioni e gestirle contemporaneamente.

Per approfondire l’argomento, ti consiglio di leggere l’articolo “Modelli federati BIM: cosa sono“.

Ora ti spiego tutti i passaggi che devi seguire per federare i tuoi modelli, sfruttando il sistema integrato usBIM.

Se non sei ancora un utente ACCA, devi crearti un account nel seguente modo:

  • vai alla pagina MyACCA
  • clicca su “Non hai ancora un account?”
  • compila la scheda con i tuoi dati personali e conferma.

Ora puoi accedere ad usBIM per sfruttare le potenzialità di usBIM.federation per:

  • visualizzare i file di esempio di progetti federati
  • creare una nuova federazione di modelli con file che hai precedentemente caricato su usBIM.

Visualizzare i file di esempio

In usBIM sono disponibili diversi file di esempio che puoi usare direttamente.

Per aprirli:

  • seleziona la cartella “Condivisi con me” sulla parte sinistra dello schermo
  • clicca su “ACCA software
  • seleziona la sottocartella “Exemples
  • visualizza i vari file di esempio disponibili  (esempio “20 – Federation of IFC MODELS”)
  • clicca sull’icona raffigurante uno schermo nella parte destra (Apri).

Ora puoi sfruttare tutte le funzioni di usBIM.browser per gestire al meglio i modelli federati.

Per conoscere le funzionalità di usBIM.browser, ti rimando a quest’articolo.

Creare una federazione di modelli

Per creare una federazione di modelli, procedi nel seguente modo:

  • crea una nuova cartella cliccando sull’omonimo comando presente in basso a destra
  • apri la cartella e carica dal tuo PC i modelli (file), cliccando sul comando “carica file” (presente in basso a destra) oppure effettua l’upload con semplice drag&drop
  • clicca sul comando Nuovo documento in basso a destra e seleziona Federazione di modelli BIM di usBIM.browser. Assegna un titolo alla federazione e clicca su Crea
  • seleziona i file precedentemente caricati su usBIM e trascinali nella federazione.

A questo punto sarà possibile visualizzare la federazione dei modelli caricati con l’organizzazione delle relative cartelle (ogni cartella principale corrisponde ai file caricati) in una struttura albero.

Caratteristiche modello federato

Caratteristica fondamentale del modello federato è l’integrazione di più modelli, generalmente riferiti a diverse discipline.

Puoi arricchire di informazioni la federazione o un particolare modello della federazione,. Puoi nascondere i modelli che non sono di tuo interesse (ad es. architettonico e impiantistico) e mantenere attivo solo quello su cui intervenire (es. strutturale).

In usbim.federation, dal menu ad albero presente sulla sinistra dello schermo, puoi disattivare la visualizzazione di ciò che non è di tuo interesse grazie all’apposita icona raffigurante una lampadina.

Puoi associare informazioni ad ogni elemento, allegando documenti, immagini o altri tipi di file (come per esempio il PDF con la distinta delle armature) nel seguente modo :

  • seleziona l’elemento di tuo interesse, per esempio un pilastro
  • clicca su Documenti (l’icona della graffetta) e seleziona il simbolo “+
  • seleziona Aggiungi da link web o Aggiungi dalla piattaforma
    • nel primo caso puoi inserire il link web di un sito, di un’immagine o di altro che vuoi associare all’elemento
    • nel secondo caso puoi assegnare all’elemento selezionato un file presente sul tuo account di usBIM.

Puoi procedere analogamente con gli altri modelli (architettonico ed impiantistico) aggiungendo altre informazioni (materiale, diametro tubi, dimensione degli elementi, ecc.).

 

Clicca qui per scoprire le potenzialità di usBIM.federation

 

 

usbim
usbim
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *