Edificius User eXperience #4: modellazione BIM di opere civili per sistemi di cogenerazione

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Edificius User eXperience, progetti realizzati dagli utenti di Edificius. L’esperienza di Adriano Saviotti nella progettazione di opere civili per sistemi di cogenerazione: modellazione BIM, interoperabilità e piattaforma per il controllo dell’opera

Continuiamo nella pubblicazione di contenuti legati alla personale esperienza di progettazione di alcuni utenti di Edificius, articoli in cui i colleghi tecnici si raccontano presentando modalità operative e soluzioni tecniche e progettuali adottate oltre che criticità e vantaggi riscontrati nell’uso dei software ACCA. Proprio per questo abbiamo voluto chiamare questa collana Edificius User eXperience.

Una modalità nuova, certamente diversa e senza dubbio reale, per scoprire quello che pensa davvero chi utilizza quotidianamente il software.

In questo quarto articolo Adriano Saviotti della SA.RO. Progettazioni ci racconterà la sua esperienza con Edificius e usBIM.platform nella modellazione BIM e nell’uso della piattaforma collaborativa per un progetto di opere civili legate alla realizzazione di due sistemi di cogenerazione a servizio dell’Università di Cagliari.

modellazione 3d Edificius

Impianto – Polo di Ingegneria Università Cagliari

 

Leggi tutti gli articoli pubblicati della collana Edificius User eXperience

Premessa

La SA.RO. Progettazioni è una società di ingegneria nata nel 2001, che offre servizi di Ingegneria nel settore dell’edilizia.

Sin dagli albori ci siamo avvalsi dell’utilizzo dei software ACCA come EdiLus, PriMus, CerTus, Termus, riscontrando che tali software riuscivano a coprire la quasi totalità delle esigenze progettuali nelle commesse, nel loro specifico campo di utilizzo. Da allora la società ha sempre più implementato l’utilizzo delle soluzioni proposte da ACCA software.

Edificius ha da sempre fatto parte dell’inventario della nostra società.

Nei primi anni si configurava come un software innovativo, da acquisire per essere pronti ad affrontare le sfide che il futuro della progettazione ci avrebbe riservato: ci sembrava chiaro ed evidente, infatti, che il BIM sarebbe stato il futuro nel settore delle costruzioni. Ed infatti oggi Edificius rappresenta la parte fondamentale nella progettazione di ogni singola commessa.

In un panorama edilizio sempre più rivolto alla metodologia BIM, crediamo che Edificius sia la migliore scelta software in termini di intuitività, rapidità nella progettazione e offerta data dal software in risposta alla domanda progettuale.

modellazione 3d Edificius

Impianto – Smart Campus Monserrato

Il progetto: opere civili a corredo di un progetto impiantistico

Fra le commesse svolte dalla SA.RO. Progettazioni, oggi voglio presentarne una in particolare, che a mio avviso più di tutte ci ha coinvolto nell’applicazione della metodologia BIM.

Si tratta della Progettazione Definitiva delle opere civili inerenti la realizzazione di due sistemi di cogenerazione a servizio dell’Università di Cagliari. I due impianti saranno situati rispettivamente nello Smart Campus di Monserrato e nel Polo di Ingegneria dell’Università di Cagliari.

Modellazione BIM e piattaforma collaborativa

Per questo lavoro modellazione BIM, piattaforma collaborativa e interoperabilità sono stati senza dubbio i plus che ci hanno consentito di portare a termine il progetto nella maniera migliore, nei tempi stabiliti e con la totale soddisfazione della committenza.

L’esigenza dell’Università di Cagliari di realizzare un sistema che producesse energia elettrica e termica al fine di abbatterne i costi e le emissioni nocive in atmosfera ha dato vita a questo progetto.

Requisiti progettuali

I requisiti progettuali iniziali sono stati rivolti sulla necessità di comprendere gli spazi necessari per disporre gli impianti in modo tale da soddisfare gli ingombri degli impianti stessi, delle loro infrastrutture e gli spazi di manovra dei mezzi circolanti all’interno dell’impianto. Una volta fissate tali informazioni si è passati a dare vita al progetto definitivo.

In tutte le fasi è stato fondamentale avere un contatto diretto con il RUP del progetto ed in questo la metodologia BIM è stata fondamentale sotto due aspetti biunivoci:

  1. la distanza fra la sede della SA.RO. Progettazioni (situata a Civita Castellana, VT) e l’Università di Cagliari;
  2. le fasi progettuali si sono collocate in pieno perido Covid-19.

La redazione del progetto con Edificius implementato alla piattaforma collaborativa usBIM.platform ONE ha azzerato tali distanze.

Modellazione BIM con Edificius

Per rispondere ai requisiti progettuali sono state redatte, inizialmente, due proposte progettuali che ben illustrano gli spazi necessari alla realizzazione degli impianti. Per la redazione delle suddette proposte avevamo a disposizione dei rilievi limitati alle aree oggetto di intervento.

Con Edificius è stato possibile implementare i rilievi con l’acquisizione delle quote del terreno da Google Maps e produrre una fedele rappresentazione dell’andamento del terreno nelle aree di interesse. Una volta modellato il complesso territoriale è stata fatta una verifica in sito dell’elaborato prodotto ottenendo un riscontro più che soddisfacente.

Siamo passati poi alla progettazione delle opere civili con la valutazione degli spazi, implementando in Edificius gli oggetti “Ingombro” a corredo di tutti gli involucri ed oggetti BIM necessari.

Terminata questa fase di modellazione BIM con l’approvazione da parte della committenza, siamo passati alla trasformazione degli involucri e di tutti gli oggetti “grezzi” del progetto in elementi definitivi: gli involucri sono diventati pareti in calcestruzzo, muri di sostegno, platee di fondazione; gli ingombri sono diventati impianti veri e propri.

In questa fase Edificius ha dimostrato tutta la sua potenza e affidabilità dimostrando che se si effettua un piccolo sforzo iniziale, in termini di tempo impiegato, l’apporto di variazioni al modello creato richiede un tempo minimo e un riscontro immediato negli elaborati.

Lavorare con Edificius: criticità e vantaggi

Non abbiamo riscontrato particolari criticità nell’elaborazione del progetto, mentre devo dire che i vantaggi offerti da Edificius sono molteplici.

Il più particolare, che sento di dover esprimere, è che, modellando in 3D tutti gli aspetti progettuali, si ha il pieno controllo dell’opera: la spazialità dona quella terza dimensione in più che su un foglio cad non è gestibile e molto spesso causa errori e stress da incertezza nel progetto.

Con Edificius è possibile rendersi conto con facilità degli errori di interferenza fra i vari elementi.

Altra caratteristica del software assolutamente da non sottovalutare è che interagisce perfettamente con tutti gli altri software ACCA e con i software di altre case che utilizzano l’esportazione di modelli IFC. Per la redazione dei progetti strutturali ormai la nostra società adotta una prima elaborazione del modello con Edificius e successivamente il modello viene importato su EdiLus per l’elaborazione, il calcolo e la verifica di tutti gli elementi strutturali.

Nei rapporti con la committenza offre altrettanti vantaggi come la possibilità di utilizzare una piattaforma BIM certificata che consente e registra ogni accesso, modifica o richiesta nel modello; o la possibilità di presentare un modello 3D completamente ispezionabile, che rappresenta il modello ‘zero’ dell’opera che verrà realizzata. Tale possibilità ha sempre ottenuto feedback positivi nei confronti della metodologia di progettazione della SA.RO. Progettazioni.

In ultimo la generazione delle tavole grafiche.

Se nel processo tradizionale di progettazione questa fase è di primaria importanza, posso affermare con serenità che con Edificius la generazione di tavole è l’ultimo dei problemi. Planimetrie, piante, prospetti, sezioni, spaccati assonometrici e render vengono fuori da soli, belli, colorati ed estremamente comprensibili.

Si passa dal disegnare linee a progettare oggetti reali ed è oltretutto divertente.

Questi sono gli aspetti principali che il progetto presentato effettuato con Edificius ha fatto emergere.

Generazione tavole ed elaborati (output)

Render Polo di Ingegneria

 

Analisi delle interferenze degli impianti civili

Analisi delle interferenze degli impianti civili

Render Smart Campus Monserrato

 

Implementazione in Edificius dell’impianto antincendio calcolato con Impiantus

 

Video

I video sono stati realizzati in modalità Real Time Rendering attraverso il progressivo posizionamento fotogrammetrico della telecamera nei punti di interesse; per ogni fotogramma sono state definite le velocità di scorrimento.

Intervista

Ti racconto ora la mia esperienza con Edificius.

 

 

edificius
edificius
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *