usbimsuperbonus-3-vantaggi

Gestione pratiche Superbonus: i 3 grandi vantaggi di usBIM.superbonus

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

La gestione delle pratiche per il Superbonus è complessa ed impegnativa: ecco i vantaggi che puoi avere nel creare, gestire, consultare e condividere la documentazione utilizzando usBIM.superbonus

Ormai è noto a tutti: la redazione e la gestione delle pratiche per il Superbonus comportano una serie di difficoltà e responsabilità per tutti i tecnici coinvolti. Inoltre, tanti aspetti risultano ancora poco fluidi persino per i più esperti e per gli addetti ai lavori più preparati.

E se ci fosse una guida definitiva alla gestione della pratica? Sicuramente sarebbe utile per avere le idee più chiare e per procedere subito nel modo corretto.

Finalmente posso consigliarti uno strumento indispensabile per supportarti nella redazione della pratica del Superbonus e fornirti un’idea chiara e unitaria dei documenti che devi preparare e conservare per ottenere l’agevolazione del 110%.

Segui il mio focus per scoprire tutti i vantaggi di usBIM.superbonus, il software online per gestire le pratiche del Superbonus 110%.

1 – Gestione pratiche Superbonus: la check list aggiornata dei documenti

Nello scenario attuale in cui continuano a susseguirsi norme, chiarimenti, circolari, FAQ, per gestire la pratica del Superbonus è sicuramente utilissimo partire da un’idea unitaria e ordinata della documentazione da redigere.

Infatti, tutto risulta più facile quando si ha un quadro chiaro e ben definito di tutte le cose da fare per completare un lavoro in modo efficiente.

usBIM.superbonus ti aiuta passo passo nella gestione delle tue pratiche per il Superbonus perché si configura come una vera e propria check list completa e sempre aggiornata di tutte le cose da fare e dei documenti che devi redigere per il Superbonus.

La check list è conforme a quella dell’Ordine Nazionale dei Commercialisti per il rilascio del “Visto di conformità della pratica” necessario per la cessione del credito o lo sconto in fattura ed è anche personalizzabile con voci e documenti che puoi aggiungere allo schema predefinito del programma, secondo le tue personali esigenze.

Gestione pratiche Superbonus: tutti i documenti e i vantaggi

Vantaggi usBIM.superbonus | La check list aggiornata dei documenti

Tra i documenti proposti dal software sono inclusi:

  • dati e documenti del soggetto beneficiario
  • dati relativi all’immobile e relative imposte comunali
  • documentazione attestante la proprietà o disponibilità dell’immobile
  • dati relativi alle parti comuni (condominio)
  • abilitazioni amministrative, comunicazioni, relazioni e attestazioni tecniche richieste dalla vigente legislazione
  • documenti di spesa e relativi pagamenti
  • tipologia di intervento
  • asseverazioni e attestazioni intermedie (SAL)
  • asseverazioni e attestazioni finali.

Per redigere i documenti puoi operare in diversi modi:

  • puoi creare e modificare online i documenti della pratica con l’ausilio di modelli già predisposti e continuamente aggiornati
  • puoi generare e compilare i documenti direttamente online grazie ad usBIM.writer, applicazione già integrata nel sistema usBIM
  • puoi allegare documenti e file generati con altri software, direttamente sul cloud.

Le pratiche di Ecobonus o Sismabonus che crei vengono salvate automaticamente sul tuo archivio cloud che puoi consultare con la massima libertà da qualsiasi device (pc, tablet, smartphone, ecc.) e da qualsiasi luogo, semplicemente attraverso un qualsiasi browser.

Se segui la check list proposta, alleghi tutta la documentazione in elenco e spunti tutti gli elaborati, allora sei sicuro di non aver dimenticato niente e di aver proceduto in modo corretto.

2 – L’efficacia del lavoro collaborativo

Il Superbonus coinvolge numerose figure implicate in maniera differente nella redazione o nella verifica della pratica: istituti di credito, commercialisti, tecnici (progettista, direttore dei lavori, strutturista, termotecnico, collaudatore, ecc.), amministratori di condominio, ecc.

Ciascuno ha un ruolo diverso ed è chiamato ad operare secondo le proprie specifiche competenze ma tutti hanno la necessità di scambiare dati e informazioni ed interagire con gli altri attori coinvolti.

Diventa, quindi, indispensabile lavorare con un unico strumento (magari online) che agevoli le azioni del collaborative working e che consenta di collaborare e condividere file e informazioni durante tutto l’iter della pratica.

Vantaggi usBIM.superbonus Lo strumento efficace per il lavoro collaborativo

Vantaggi usBIM.superbonus | Lo strumento efficace per il lavoro collaborativo

usBIM.superbonus è lo strumento ideale per lavorare in sinergia perché consente di:

  • lavorare a distanza da qualsiasi dispositivo (pc, tablet, smartphone)
  • avere uno spazio cloud sicuro e condivisibile
  • condividere tutta la pratica e i documenti velocemente: committente e colleghi possono seguire l’avanzamento della pratica e collaborare attivamente alla sua realizzazione
  • evitare di duplicare files con il rischio di avere diverse versione dei dati non allineati
  • condividere funzioni del software per la lettura e la gestione della pratica e dei documenti.

In questo modo puoi anche condividere la tua pratica con tutti gli attori coinvolti nel processo e lavorare in sinergia con loro. Basta un semplice link che puoi fornire agli interessati anche attraverso la chat integrata nel sistema usBIM.

Condividere la pratica con colleghi e clienti è semplicissimo e si possono seguire due modalità:

  • puoi cliccare su “Condividi” e inserire la mail a cui inviare automaticamente il link della pratica
  • puoi scegliere “Inoltra” per inviare automaticamente il link della pratica sfruttando usBIM.chat, l’applicazione integrata ad usBIM.

In questo modo, gestire i dati e i documenti per la pratica diventa un processo collaborativo in cui possono intervenire tutti gli operatori della filiera: il progettista può allegare e mettere il check sugli elaborati tecnici, il beneficiario può provvedere al caricamento dei suoi dati e delle sue autodichiarazioni, l’amministratore di condominio si può occupare dei documenti relativi alle delibere assembleari, ecc.

usBIM.superbonus

3 – La gestione di modelli 3D

Oltre alla gestione degli aspetti amministrativi, con usBIM.superbonus puoi anche ordinare e seguire gli aspetti più tecnici della pratica.

Vengono, infatti, generate sul cloud cartelle in cui vengono memorizzati file di modelli (modelli strutturali ante e post intervento, nuvole di punti, 3D, ecc.) ed elaborati tecnici (computo metrico, risultati di calcolo, ecc.) che possono essere gestiti direttamente online.

E’ possibile utilizzare i software che usi solitamente per fare i calcoli strutturali o il progetto degli interventi energetici e poi allegare i risultati dei calcoli direttamente in usBIM.superbonus.

Gestione pratiche Superbonus

Vantaggi usBIM.superbonus | La gestione di modelli 3D

Per esempio,  per gestire una pratica di Sismabonus, con l’aiuto di un apposito software per il calcolo strutturale, puoi realizzare il modello ante e post operam dell’edificio oggetto della pratica, definire gli interventi, eseguire i calcoli, la classificazione sismica, ecc.

A questo punto, con usBIM.superbonus, puoi allegare alla tua pratica i file di progetto, le asseverazioni, la classificazione sismica e tutti gli altri elaborati della check list.

Con usBIM.superbonus puoi addirittura aprire, gestire e navigare file, documenti e modelli in molteplici formati realizzati con i più utilizzati software per l’edilizia, come:

  • BIM: IFC, BCF, Revit (.RVT e .RFA), Edificius (.EDF), EdiLus, TerMus, CerTus-HSBIM
  • nuvole di punti: .LAS, .LAZ, .E57, .PLY, .PTS, .XYZ, ecc.
  • GIS: geoJson
  • CAD: AutoCAD (.DWG e .DXF), .DNG, .SVT
  • 3D: Sketchup (.SKP), collada (.DAE), .OBJ, ecc.
  • immagini: .JPG, .BMP, .PNG, ecc.
  • foto 360°: .JPG, .JPG360
  • altri: .PDF, Office (.DOCX, .XLSX, .PPTX, ecc.).

 

usBIM.superbonus
usBIM.superbonus