Importare file di Revit con Edificius BIM 3

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Le ultime novità di Edificius BIM 3: come convertire ed importare velocemente un file di Revit (.rfa e .rvt)

Vuoi arricchire i tuoi progetti con i file di Revit (RVT/RFA)? Sai che con Edificius BIM 3 puoi convertire le famiglie di Revit (.RFA) in blocchi 3D per utilizzarli ed integrarli nei tuoi progetti?

Seguimi. In questo articolo ti illustro come fare.

Vediamo anzitutto come ottenere la nuova versione BIM 3 di Edificius e poi come sfruttare questa nuova funzionalità.

Come ottenere l’ultimo aggiornamento di Edificius

Per scaricare l’ultima versione di Edificius puoi seguire due modalità:

Cosa c’è di nuovo in Edificius BIM 3

Sono tante le nuove funzionalità introdotte in Edificius BIM 3:

  • Importazione file di Revit (.rfa e .rvt)
  • MEP per impianti elettrici
  • Integrazione con Rhino/Grasshopper®
  • Real-Time Ray Tracing (RTX)
  • Gestione di texture di materiali in 3D e in Real-Time
  • Nuova interfaccia e nuova user experience per la gestione e la personalizzazione delle librerie
  • Nuove compatibilità per Sketchup® e Blender®.

Vediamo ora come importare in Edificius i file di Revit (.rfa e .rvt).

Se vuoi scoprire tutte le altre nuove funzionalità, clicca qui e leggi l’articolo di approfondimento.

Convertire e importare file di Revit con Edificius BIM 3

Con Edificius BIM 3 puoi importare anche i blocchi 3D modellati ed esportati con Revit (file .rfa e .rvt) ed utilizzarli liberamente nei tuoi progetti.

Questa operazione è semplicissima ed è possibile grazie all’integrazione di Edificius con usBIM, il sistema integrato per gestire i progetti BIM con qualsiasi dispositivo (pc, tablet e smartphone) e da qualsiasi luogo.

In pochi passaggi:

  • carichi il modello nel tuo spazio cloud di usBIM
  • visualizzi il modello e selezioni gli elementi che ti servono (eviti di acquisire nell’importazione elementi non necessari)
  • converti e importi il modello direttamente nella libreria di Edificius.

Hai il vantaggio di sfruttare i modelli realizzati con Revit direttamente nel tuo progetto di Edificius e di modificarlo come un qualsiasi blocco 3D: assegni i materiali, lo personalizzi, lo integri nel progetto e visualizzi il risultato in Real-Time Rendering.

Ora ti descrivo nel dettaglio i passaggi da seguire per importare i file di Revit:

  • accedi alla LIBRERIA OGGETTI BIM e scegli progetto o utente
  • seleziona Blocchi 3D
  • nella toolbar seleziona la voce Importa file REVIT
  • nella finestra che appare, clicca su AVVIA usBIM per aprire il tuo account usBIM
  • carica il file di Revit (.rfa e .rvt)
  • visualizza il file cliccando sul simbolo del monitor presente sulla destra
  • puoi nascondere alcuni elementi che a te non servono ed importare solo ciò che è attivo nella visualizzazione
  • per esportare clicca sul comando Genera modello in formato BOL per Edificius
  • attendi il tempo necessario per il caricamento
  • dalla barra delle applicazioni di Windows, clicca su ACCA BOL Converter per:
    • osservare tutti i file che sono stati convertiti di recente
    • cliccare sul tasto per l’importazione diretta in Edificius
    • cliccare sul link per aprire la cartella in cui sono presenti tutti i file convertiti
  • infine, trovi i file convertiti direttamente nelle librerie di Edificius, pronti per essere usati nel tuo progetto.

Il video che ti spiega come fare

Ti mostro un video che ti illustra tutti i passaggi da seguire per importare un file di Revit con Edificius BIM 3.

edificius
edificius
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *