buildingSMART International ACCA software cover

Perchè l’openBIM è importante, e non solo per ACCA?

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Guido Cianciulli: “Da sempre i nostri clienti ci chiedono di scambiare liberamente dati tra le tante fasi del proprio lavoro e tra diversi software, e di collaborare più facilmente con gli altri professionisti. Queste esigenze ci sono sempre state, ora c’è anche la soluzione. Per noi è l’openBIM

Richard Petrie, Chief Executive di buildingSMART International, con Richard Kelly (Operations Director bSI), Aidan Mercer (Marketing Director bSI) e Léon van Berlo (Technical Director bSI) sono stati ospiti nella sede di ACCA software.

Si è parlato di BIM, dei vantaggi dell’openBIM e del perché preferirlo al BIM, di formati aperti, della collaborazione tra bSI e ACCA, del supporto di quest’ultima all’attività di bSI.

E’ emersa con chiarezza la visione di ACCA e la sua missione per trasformare il BIM in openBIM, sintetizzata da Antonio Cianciulli:

Crediamo fortemente che il BIM o è per tutti o non esiste e che nella rivoluzione del nostro settore l’openBIM giochi un ruolo fondamentale

Segui tutto nell’intervista con Guido Cianciulli e Richard Petrie.

 

 

Approfondimenti

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.