Come progettare spazi esterni e ottenere risultati straordinari

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Devi progettare spazi esterni, giardini o aree verdi? Sei un progettista che vuole fornire una progettazione completa anche della parte pertinente all’abitazione? Scopri come realizzare il tuo progetto in maniera semplice e professionale, con risultati entusiasmanti in grado di stupire i tuoi clienti

Cerchi un utile strumento di lavoro a supporto delle tue competenze e capacità professionali? Vuoi un software facile, intuitivo e potente con cui ottenere risultati professionali in tempi brevi?

In questo articolo scoprirai come rendere più competitivo il tuo lavoro grazie ad un software per la progettazione di giardini e spazi verdi professionale e semplice da usare.

Un software immediato, semplice e di grande effetto visivo, in grado di produrre in pochissime ore immagini di qualità, ad alto impatto e di immediata comprensione per i tuoi committenti.

Ti indicherò tutti i passaggi da seguire per progettare gli spazi esterni in tempi brevi, e trasformare le tue idee in una forma di rappresentazione il più vicino possibile alla realtà e che possa far ben capire al cliente l’esito finale del lavoro.

Scarica gratis Edificius, il software per la progettazione architettonica, degli spazi verdi e del paesaggio, e continua a seguire le mie indicazioni.

Modellazione del terreno

Se devi progettare spazi esterni, la prima cosa da fare è modellare il terreno.

Ti spiego come è semplice modellare il terreno dello stato di fatto e di progetto con Edificius.

Puoi operare in due modi:

  • utilizzare rilievi topografici in formato DXF o DWG, cartografie (immagini raster) o foto satellitari e costruire il modello digitale del terreno definendo il perimetro con l’oggetto TERRENO [perimetro] e le quote, con le Curve di livello, il Punto quotato o il Piano quotato
  • importare il terreno da Google Maps™ con l’apposito comando con cui individui l’area da rilevare e  automaticamente ricostruisci il profilo altimetrico.

Come progettare spazi esterni con Edificius

Definito il terreno dello stato di fatto puoi iniziare a lavorare all’ipotesi di progetto.

Puoi modellare il terreno con oggetti specifici che consentono la modellazione altimetrica attraverso linee a quota nota (curve di livello) o triangoli con vertici a quota nota (piano quotato).

Puoi  simulare la modellazione antropica del terreno mediante scavi di sbancamento, rilevati, trincee e scavi a sezione ristretta/obbligata di ogni forma e tipo con l’oggetto Movimento terra e Scavo lineare.

Il modello del terreno si adatta automaticamente al profilo degli oggetti inseriti con la creazione di scarpate di qualsiasi forma e pendenza.

Per rappresentare manti erbosi diversi tra loro, pacciamature, terreno, ecc. puoi utilizzare l’oggetto Area terreno ed applicare texture diverse per distinguere visivamente le diverse configurazioni del terreno modellato (terreno, erba, rocce, ecc.).

Puoi arricchire il progetto inserendo sia dalla vista 2D che 3D:

  • strade
  • piazzali
  • scale
  • rampe
  • ringhiere
  • muri
  • aiuole
  • piscine
  • tettoie
  • vegetazione
  • specchi d’acqua.

Visualizzi istantaneamente gli oggetti inseriti e li modifichi in tutte le viste (sia 2D che 3D), secondo le tue esigenze.

Per completare il progetto della sistemazione esterna non possono mancare gli arredi.

Per inserire gli oggetti 3D puoi:

  • prelevarli direttamente dal ricco Catalogo online di Edificius
  • importarli in formato .skp, .3ds, .obj, ifc, ecc.

Il Catalogo di Edificius contiene decine di migliaia di risorse gratuite (texture, blocchi CAD, modelli 3D) per aiutarti a progettare meglio e più velocemente. Puoi scaricare tutte le risorse che ti servono e pubblicare anche modelli personalizzati. Clicca qui e scopri il Catalogo online di Edificius.

Basta un clic per scaricare gli oggetti scelti e posizionarli direttamente nel tuo modello.

Puoi anche personalizzare gli oggetti secondo le tue esigenze o modellarne di nuovi, sfruttando l’integrazione di Edificius con:

Tavole grafiche

Completato il modello BIM puoi ottenere tutti gli elaborati di progetto automaticamente: piante, planimetrie, sezioni, assonometrie, ecc.

Ottenere i grafici è semplicissimo, basta un semplice drag&drop per caricare ogni singolo elaborato nella tavola esecutiva. Puoi arricchire le tue tavole con foto dello stato di fatto, cartografie e render di progetto.

Infine, puoi stampare gli elaborati grafici ed utilizzarli per le tue pratiche oppure esportarli in formato PDF, DXF/DWG.

progettare spazi esterni

Computo metrico

Se devi fare anche una stima dei costi, puoi ottenere il computo metrico automaticamente e dinamicamente dal modello: ad ogni variazione del progetto corrisponde una variazione del computo metrico e degli importi.

Il computo metrico automatico entra nel dettaglio sia dei volumi di terra movimentati per le operazioni di scavo e riporto (con confronto tra le varie soluzioni e i diversi livelli di progetto), sia del elementi presenti nel progetto (strade, piazzali, rampe, tettoie, alberi, arredi, ecc.).

In questo modo hai ottenuto tutti gli elaborati necessari per presentare il tuo progetto al committente, ottenere un permesso edilizio, un’autorizzazione paesaggistica, ecc.

Presentazione del progetto

Se devi presentare il progetto, Edificius ti offre tutti gli strumenti per comunicare al meglio le tue scelte progettuali:

Progetto-di-aree-verdi

Progetto di aree verdi | Render realizzato con Edificius

Progettare con la realtà virtuale

Con Edificius, utilizzando visore e controller, puoi vivere un’esperienza unica: “entrare” nel tuo progetto, visualizzarlo e interagire con gli oggetti che hai scelto come se tutto fosse reale.

Edificius, infatti, consente di sfruttare l’integrazione dinamica tra modello BIM e Realtà Virtuale per creare esperienze immersive da proporre al cliente, ma anche per modificare il progetto direttamente nell’ambiente virtuale.

La realtà virtuale diviene quindi uno strumento di supporto al progettista per:

  • la presentazione del progetto al committente – presenti il progetto in modo più chiaro e coinvolgente offrendo a clienti e committenti straordinarie esperienze immersive, dinamiche e interattive. Puoi modificare in tempo reale il modello, seguendo eventuali richieste del committente (da scelte semplici come quelle di modifica di arredi e finiture, fino ad arrivare a più impegnative scelte funzionali)
  • la verifica delle scelte in fase di progettazione – esplori il tuo progetto come se fosse già realizzato e lo modifichi dal vivo e in tempo reale, con una percezione più realistica degli spazi, delle luci e dei materiali.

Per scoprirne di più, ti consiglio di leggere questo articolo di approfondimento che ti mostra i vantaggi della realtà virtuale nella progettazione di un giardino.

Esempi di progettazione di spazi esterni e giardini

Come progettare gli spazi esterni: il video

Questo video ti mostra tutti i passaggi per progettare spazi esterni con Edificius.

 

Clicca qui e scopri come progettare spazi esterni con Edificius

 

Edificius LAND Sofware Progettazione Giardini
Edificius LAND Sofware Progettazione Giardini
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *