Progettare una villa con giardino utilizzando un software BIM Edificius Park House

Progettare una villa con giardino utilizzando un software BIM: Park House

Possiamo progettare una villa e disegnare gli spazi esterni con un software BIM per l’architettura? Scopriamolo con il progetto di Park House, con analisi dettagliata dei principali interventi

Un metodo per perfezionare l’utilizzo di un software per la progettazione architettonica BIM è quello di riprodurre un progetto architettonico già realizzato.

Questa attività è molto utile per capire come e perché i progettisti hanno fatto determinate scelte e quali soluzioni hanno proposto, ma non solo. Aiuta a capire alcuni trucchi legati all’utilizzo del software che si è scelto per la propria attività professionale. Optare per un progetto su cui lavorare complesso ma al tempo stesso suggestivo, può rendere questa attività anche piacevole.

Questo è il caso di Park House, casa unifamiliare di 1.250 mq edificata su un terreno di 1.700 mq e situata a Madrid in Spagna, progettata dallo studio multidisciplinare A-cero. Il progetto è stato rimodellato con il software BIM per l’architettura Edificius.

Park House, il progetto

Il progetto di Park House si caratterizza per la presenza di volumi a sbalzo rivestiti in pietra e grandi vetrate nere. I volumi movimentano le facciate dell’abitazione dando un senso di dinamismo architettonico che caratterizzano e che ritroviamo anche in altri lavori realizzati dal team di A-cero.

Organizzazione architettonica degli spazi di Park House

Il progetto di Park Housing si sviluppa su tre piani:

  • il piano interrato comprende una piscina coperta, una palestra, il garage ed altri vani di servizio. Grazie alla presenza di terrazzamenti integrati nella vegetazione, si riesce ad avere illuminazione in modo naturale. Il viale alberato che conduce all’entrata del garage pende dolcemente dalla strada e dona un tocco di bellezza naturale a tutto il parco.
Piano interrato Park House

Piano interrato

  • Al piano terra si trova la zona giorno. L’ingresso si caratterizza per un ampio vano a doppia altezza. Luminosità e semplicità degli spazi valorizzano una suggestiva scala elicoidale con parapetti in vetro. Anche il soggiorno si caratterizza per la doppia altezza ed adiacenti troviamo una sala cinema, un ufficio,una sala da pranzo, una cucina e i servizi igienici. Attraverso un’ampia vetrata si può accedere alla veranda che è la porta di accesso al parco e alla piscina esterna. La grande porta d’ingresso della casa ha un design unico ed utilizza gli stessi materiali ricorrenti dell’abitazione cioè vetro nero e acciaio.
Piano terra Park House

Piano terra

  • Il piano primo è destinato alla zona notte con cinque camere da letto e bagni annessi. Ogni camera da letto è disposta in modo da poter ricevere luce naturale tramite le finestre scorrevoli che si affacciano sul giardino.
Primo Piano Park House

Primo Piano

Le finiture della casa hanno un elevato standard qualitativo, come i pavimenti in legno e in pietra, o la vernice laccata delle pareti. In tutta la casa lo stile è minimalista e restituisce una sensazione di eleganza e semplicità.

Sezione Park House

Sezione

Progettazione di Park House con Edificius

Per riprodurre il progetto di Park Housing con il BIM software Edificius si inizia dall’importazione delle piante di progetto. Con Edificius è possibile eseguire questa operazione con diversi formati (ad esempio ‘.dwg’ o ‘.dxf’).
Posizionati gli elementi come gli involucri orizzontali, i pilastri, le solette ecc. si può procedere con il posizionamento degli infissi, che come tutti gli oggetti 3d sono editabili in base alle necessità o preferenze stilistiche.

Tutti gli oggetti e i materiali utilizzati per la realizzazione della residenza sono presenti nella Libreria Oggetti BIM di Edificius e sono quindi disponibili per rendere qualsiasi progetto quanto più possibile vicino alla realtà.
In fase di ri-modellazione dei vari spazi e oggetti, un aspetto interessante è stata la costruzione della scala elicoidale del piano terra dell’abitazione.

Modellazione scala

Avvalendosi dell’elemento architettonico scala si è riusciti, grazie al suo editor, a darle una forma a elica, invece utilizzando l’elemento muro è stato possibile inserire il parapetto.

Modellazione piscina

Per la realizzazione della piscina esterna è stato così inserito l’elemento piscina nel terreno.

Questa azione ha comportato lo scavo automatico nel terreno in base al suo posizionamento. Il fondale, a livelli variabili, è stato ottenuto utilizzando e modellando gli oggetti architettonici scala con pianerottolo e rampa.

 

Modellazione terrazzamenti

Un’altra soluzione interessante, che grazie all’utilizzo del software BIM Edificius è stata affrontata in maniera ingegnosa, è stata la realizzazione di terrazzamenti per poter dare vista ed illuminazione ai piani interrati.

Grazie ai movimenti terra nell’ambiente terreno è stato possibile assegnare ad ogni gradone la quota desiderata. Per integrare nel contesto il terrazzamento, si è quindi provveduto ad inserire alberi e cespugli con lo strumento vegetazione. Completato così il progetto si procede con l’applicazione delle texture in alta definizione.

Inoltre è possibile applicare dei filtri, personalizzabili tra loro, per realizzare rendering foto-realistici ancora più coinvolgenti.

 

Inizia anche tu a progettare con un software BIM per l’architettura. Scarica subito gratis per 30 giorni Edificius

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *