Cos’è il quality assurance nelle costruzioni?

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Il Quality Assurance nelle costruzioni è l’insieme di attività pianificate volte a garantire i requisiti qualitativi del progetto. Scopri perché è importante.


Se sei un professionista del settore delle costruzioni sai che realizzare opere che rispettino la qualità pianificata e progettata all’inizio del processo è un aspetto fondamentale di cui si occupa il Construction Quality Management attraverso procedure di verifica o strumenti come l’ifc-checker, che consentono di fare controlli di qualità direttamente sul file IFC prima dell’avvio del cantiere.

In un precedente articolo abbiamo visto uno degli aspetti della gestione della qualità costruttiva, ovvero il Construction Quality Control (QC). Ma sei a conoscenza del fatto che esiste un altro aspetto del Quality Management? Si tratta del Quality Assurance (QA), ovvero della “garanzia della qualità”.

Vediamo insieme cosa si intende con questo binomio e in cosa si differenzia dal controllo di qualità (QC).

Che cos’è il Quality Assurance nelle costruzioni?

Il Quality Assurance (QA) rappresenta nel settore AEC la garanzia della qualità offerta attraverso un insieme di attività pianificate e sistematiche che “assicurano” appunto che la qualità del progetto sia integrata nel front-end piuttosto che nel back-end del progetto stesso.

L’ASQ – American Society for Quality – considerata una delle principali autorità mondiali in materia di qualità, definisce il termine “garanzia” e di conseguenza il “Quality Assurance” come segue:

  • Garanzia: l’atto di dare fiducia, essere o rendere certi.
  • Garanzia di qualità – Quality Assurance: le attività pianificate e sistematiche implementate in un sistema di qualità in modo da garantire i requisiti di qualità previsti per un determinato prodotto o servizio.

Pertanto, il Quality Assurance:

  • fornisce un processo documentato tramite cui si soddisfano i requisiti qualitativi;
  • stabilisce un benchmark ovvero un parametro di riferimento;
  • è sistematico e riproducibile;
  • fornisce un mezzo di miglioramento continuo.

Nel settore delle costruzioni, dunque, la reputazione e la fiducia sono fondamentali per una crescita continua. Il modo migliore e più trasparente per costruire e mantenere la fiducia dei propri clienti è proprio quello di garantire la qualità promessa. A questo scopo esistono i cosiddetti Quality Assurance Programs (QAP), definibili come un complesso di attività e iniziative che lavorano insieme per garantire che un progetto sia realizzato secondo la qualità prestabilita, che un prodotto sia installato correttamente o che venga fornito un servizio specifico al proprietario dell’edificio secondo i più elevati standard del settore.

I Quality Assurance Programs (QAP) seguono i principi dettati dalla ISO 9002 e incorporano una vasta gamma di iniziative, che una construction industry può seguire per garantire la corretta installazione di un prodotto o sistema.

Quali sono le differenze tra il Quality Assurance e il Quality Control?

La differenza fondamentale tra il Quality Assurance (QA) e il Quality Control (QC) è che il QA in quanto “garanzia della qualità” è focalizzato sulla prevenzione di eventuali difetti di progetto mentre il QC, in quanto “controllo di qualità” è focalizzato sull’identificazione di eventuali errori, al fine chiaramente di poterli correggere in tempi utili e costi limitati.

Potremmo identificare il Quality Assurance come un accordo, stipulato prima ancora dell’apertura del cantiere, in cui le parti concordano il livello di qualità da raggiungere per quello specifico progetto. In quanto accordo, il QA stabilisce il processo di supervisione da seguire per raggiungere il livello di qualità concordato tra le parti, individuando metodi, principi, standard e strategie per il perseguimento dell’obiettivo qualitativo prefissato.

Dal canto suo, invece, il QC rappresenta un sistema di gestione che controlla e garantisce la qualità di tutti i materiali e di tutte le lavorazioni in cantiere.

Ciò che condividono Quality Assurance e Quality Control è l’obiettivo finale: assicurare la realizzazione di un’opera che rispetti i livelli qualitativi prefissati.

Quality Assurance vs Quality Control

Quality Assurance vs Quality Control

Perché è il QA è importante nel mondo delle costruzioni?

La gestione della qualità è un aspetto tanto importante quanto delicato nel settore delle costruzioni. Per poter soddisfare le esigenze dei clienti e le esigenze proprie del team di progettazione legate ad un’etica di qualità del progetto – includendo qualità del processo progettuale, nonché di materiali e lavorazioni – è necessario che il Quality Management sia supportato da giusti strumenti, come il Quality Assurance e Quality Control.

Se da un lato il QC è fondamentale per realizzare concretamente controlli in cantiere connessi alla qualità di materiali e lavorazioni, niente sarebbe possibile senza una preventiva pianificazione di metodi, strategie e standard da seguire e rispettare. A questo pensa il QA e a questo si deve la sua importanza.

Per poter effettuare i giusti controlli qualitativi, è indispensabile avere un vedemecum da seguire. Il Quality Assurance, dunque, fornisce le linee guida – includendo la strategia e soprattutto l’obiettivo qualitativo finale – propedeutiche ad un buon Quality Control.

La sinergia tra QA e QC è ciò che garantisce che un prodotto finito sia di qualità, attraverso un processo progettuale che rispetti budget, tempi e soddisfi le esigenze dei clienti.

Per realizzare un prodotto finito di qualità è necessario partire con un progetto di qualità! In questo senso il mio consiglio è quello di approcciarti al BIM e di utilizzare i tools usBIM.checker e  usBIM.clash, che ti consentiranno di controllare e validare tutti i dati di un modello IFC ed essere certo di raggiungere la qualità progettuale che ti sei prefisso!

 

usbim-checker
usbim-checker
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.